Secondo gli ultimi rumor trapelati in rete, sembra che il debutto dell'agognato Samsung Galaxy S21 FE non avverrà prima dell'ultimo trimestre del 2021.

Samsung Galaxy S21 FE: il piano dell'azienda

Samsung ha confermato che non rilascerà un nuovo smartphone Galaxy Note quest'anno. La società ha incolpato la carenza di chip per questa decisione. Rapporti successivi hanno suggerito che l'OEM sudcoreano avrebbe invece anticipato il lancio del Galaxy S21 FE.

Questo terminale infatti, avrebbe aiutato Samsung a mettere sul mercato un nuovo dispositivo di punta nel secondo semestre dell'anno, in sostituzione al Galaxy Note 21. Tuttavia, ora ci sono voci indiscrezioni che spiegano le motivazioni secondo le quali Samsung ha dovuto ritardare il rilascio del suddetto dispositivo.

No, il device non sarà in grado di sostituire il Galaxy Note 21

La compagnia ha portato in auge il suo modello FE o Fan Edition l'anno scorso con il Galaxy S20 FE. Il device è stato ben accolto dalla critica e dall'utenza. Pertanto, l'azienda ha confermato che avrebbe rilasciato ogni anno un nuovo modello FE.

Ad ogni modo, il Galaxy S21 FE sembra già essere un dispositivo impressionante. Le fughe di notizie suggeriscono un display Super AMOLED Infinity-O da 6,5 ​​pollici con frequenza di aggiornamento di 120Hz, un chipset Snapdragon 888 con un massimo di 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione. Questo in aggiunta a una tripla fotocamera da 12 + 12 + 12 MP sul retro e uno snapper selfie da 32 MP.

Ci sono voci secondo le quali Samsung ha deciso di ritardare il rilascio del Galaxy S21 FE al quarto trimestre del 2021. La carenza di chip è il motivo principale per cui questo terminale è stato ritardato. La crisi non ha riguardato solo gli smartphone. Alcuni dei nuovi laptop che la compagnia ha lanciato di recente si stanno anche rivelando difficili da trovare in molti Paesi.

Questa non è la situazione ideale, ma sfortunatamente è il mondo in cui viviamo in questo momento. Non c'è quasi nessun settore che non sia colpito dalla carenza di semiconduttori. Nonostante gli sforzi per migliorare l'offerta, non sembra che la situazione migliorerà nel prossimo futuro. Pensiamo al mercato delle schede video per computer, ad esempio…

Fonte:SamMobile