Dopo aver diffuso diversi aggiornamenti che si concentravano soprattutto a migliorare le funzioni della fotocamera, Samsung ora punta a migliorare ulteriormente l’esperienza software del Samsung Galaxy S10 con un update che introduce un’interessante novità: la vibrazione come feedback del controllo tramite gesti di navigazione introdotti dall’operatore sudcoreano con la One UI. L’update del firmware (versione software G97 * FXXU2ASF3) porta con sé anche la patch di sicurezza di giugno 2019 e altre novità.

I gesti di navigazione del Galaxy S10

Con l’interfaccia personalizzata presente sul Galaxy S10 Samsung  ha introdotto i gesti di navigazione come funzionalità integrata su Android Pie per offrire agli utenti un’esperienza di utilizzo delle app migliorata, lasciando più spazio alla loro visualizzazione full screen, consentendo di nascondere la barra di navigazione standard di Android.

Una volta installato l’ultimo aggiornamento diffuso da Samsung, i proprietari di uno degli smartphone della serie Galaxy S10 (il piccolo Galaxy S10e, lo standard Galaxy S10, o la versione premium, il Galaxy S10+) noteranno che il dispositivo vibra ogni volta che si torna indietro, si passa alla schermata iniziale o si accede alla schermata delle app recenti usando i gesti di navigazione.

Si tratta di una funzione molto utile, poiché fornisce all’utente un feedback da parte del device, che notifica in questo modo di aver ricevuto correttamente il comando impartito dall’utente. La vibrazione dei gesti di navigazione richiede che sia stata attivata la vibrazione al tocco, nelle impostazioni del device presenti nel menu “Suoni e vibrazioni”.

Le altre novità dell’aggiornamento

Oltre alle notifiche mediante vibrazione per i gesti di navigazione e alla patch di sicurezza di giugno, l’aggiornamento aggiunge la possibilità di eseguire la scansione dei codici QR senza utilizzare Bixby Vision o applicazioni di scansione QR di terze parti. Per  ottenere queste novità basta andare nel menu del proprio S10 denominato “Aggiornamento Software”, verificare la disponibilità di un nuovo update e scaricare l’ultimo firmware disponibile.

Per ora l’aggiornamento è stato diffuso in Germania, Francia, Paesi Bassi, Regno Unito, India, Sri Lanka, Vietnam e Tailandiam ma presto dovrebbe arrivare anche da noi e negli altri mercati.

Le migliori offerte di oggi per Samsung Galaxy S10+: tutti i prezzi

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Sammobile