Insieme al Galaxy Note 10, Samsung si sta preparando a lanciare anche la sua versione premium, il Samsung Galaxy Note 10 Pro. L’annuncio è atteso per la prossima estate, probabilmente ad agosto. E, finora, queste erano tra le poche notizie quasi certe trapelate sul Galaxy Note 10 Pro. Ora un nuovo rumor rivela la possibile presenza di una batteria estremamente capiente, da ben 4.500 mAh.

Galazy Note 10 Pro: la batteria

A rivelarlo è una foto pubblicata in rete con riferimento alla Certificazione KC della batteria Samsung,da parte dell’Istituto coreano di tecnologia industriale (KTL), che mostra una batteria capace di regalare una autonomia ancora più lunga, rispetto alla precedente versione di questo smartphone, il Samsung Galaxy Note 9, la cui batteria è da 4.000 mAh. A far pensare che questa batteria mostrata nella foto sia realmente quella del nuovo flagship del produttore sudcoreano è il numero del modello che si riesce a leggere nell’immagine: EB-BN975ABU, che a sua volta può essere collegato al numero di modello SM-N975 corrispondente proprio al Galaxy Note10 Pro (il Galaxy Note 10 standard è caratterizzato dal numero di modello SM-N970SM-N970).

Dunque sul Samsung Galaxy Note 10 Pro dovrebbe essere montata la stessa batteria da 4.500 mAh dell’attuale modello Samsung Galaxy S10 5G.

Galaxy Note 10 Pro: caratteristiche

Per quanto riguarda il Samsung Galaxy Note 10 Pro, finora sono trapelati solo rumor riguardanti il comparto fotografico. In particolare dovrebbero essere presenti quattro fotocamere posteriori, del tutto simili a quelle del Galaxy S10 5G, ma con una sostanziale differenza rispetto alla serie S10: al di là del numero di sensori, che potrebbe essere lo stesso, il Galaxy Note 10 Pro dovrebbe essere caratterizzato da dei maxi-sensori. Questa maggiore ampiezza dei sensori potrebbe offrire una qualità dell’immagine superiore rispetto agli attuali top di gamma. Sul Galaxy Note 10 standard dovrebbe invece essere presente una tripla fotocamera posteriore.

Secondo le indiscrezioni circolate in rete, a differenziare la versione standard del Galaxy Note 10 e la versione Pro dello smartphone dovrebbe essere la dimensione dello schermo: uno da 6,3 pollici, contro il 6,8 pollici del Galaxy Note 10 Pro. Questo giustificherebbe la presenza di una batteria più capiente (sulla versione standard dovrebbe essere montata una batteria da 4370 mAh.

Entrambe le versioni dovrebbero essere rese disponibili sia nelle varianti 4G che in quelle 5G.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Consumer.go.kr