Il sito ZDNet Korea riporta la notizia secondo cui Samsung intende immettere sul mercato ufficialmente il phablet Galaxy Note Edge a fine ottobre, con date che potrebbero variare a seconda del Paese di destinazione. In alcuni mercati il phablet sarebbe atteso addirittura nel 2015.

Nel corso della conferenza tenutasi a Seoul in occasione del lancio del Galaxy Note 4, il Presidente DJ Lee avrebbe tra l’altro affermato che il Galaxy Note Edge, device “technology-intensive” sarebbe da intendere come un “concept a edizione limitata”.

Samsung Galaxy Note Edge
Samsung Galaxy Note 4 e Galaxy Note Edge

Ciò significa essenzialmente che il prezzo di vendita sarà piuttosto elevato, e che le disponibilità saranno particolarmente ridotte. Recentemente, un analista di Hyundai Securities aveva riportato che Samsung avrebbe pianificato di vendere entro la fine del 2014 appena un milione di unità, valore estremamente ridotto se confrontato con gli obiettivi relativi al Galaxy Note 4 con 11 milioni di pezzi da spedire entro il 31 dicembre.

Samsung Galaxy Note Edge supporta le reti 4G LTE Cat. 4 e Cat. 6 (a seconda dei mercati) ed è caratterizzato dalla presenza di un display Super AMOLED da 5.6” Quad HD 1440×2560 con 160 pixel addizionali sul lato, un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 805 da 2.7GHz, 3GB di RAM, 32/64GB di memoria interna espandibile tramite microSD fino a 64GB, connettività Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, GPS, GLONASS, NFC, Bluetooth 4.1, IR LED, MHL 3.0, una fotocamera anteriore da 3.7MP con apertura f/1.9, una fotocamera posteriore da 16 megapixel con OIS ed una batteria da 3000mAh.

Samsung Galaxy Note Edge
Samsung Galaxy Note Edge

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum