La forte campagna di marketing portata avanti da Samsung che vede come protagonista il phablet Galaxy Note 4 prosegue a velocità sostenuta, ed oggi l’azienda sud coreana pubblica un breve video in cui vengono esaltate quattro delle funzionalità ottimizzate rispetto al modello precedente Galaxy Note 3: il display, la fotocamera posteriore, la fotocamera anteriore e la modalità di ricarica veloce.

Innanzitutto il display Super AMOLED da 5.7” ha subìto un upgrade dalla risoluzione Full HD 1080×1920 al Quad HD 1440×2560, contribuendo a migliorare la leggibilità dello schermo del 25% rispetto al passato. Il nuovo display è inoltre in grado di coprire più del 90% dello spazio colore Adobe RGB.

La fotocamera posteriore da 16 megapixel permette di ottenere scatti di alta qualità anche in condizioni di luce scarsa e in modalità zoom attraverso lo stabilizzatore ottico dell’immagine Smart OIS, mentre la fotocamera anteriore controllabile attraverso il controllo vocale o il sensore del battito cardiaco offre un’apertura f/1.9 con la quale le foto scattate risultano essere più ampie e luminose. Il device consente inoltre di fotografare un gruppo di persone anche attraverso il “wide selfie”, una sorta di scatto panoramico ottenibile spostando orizzontalmente il Galaxy Note 4.

L’ultimo aspetto trattato dal video riguarda la velocità di ricarica del device, il 30% maggiore rispetto al Galaxy Note 3. La funzione Ultra Power Saving Mode attiva inoltre una schermata semplificata che permette di accedere solamente a un determinato numero di app per estendere ulteriormente l’autonomia della batteria in caso di necessità.

Samsung Galaxy Note 4 arriverà in Italia il prossimo 24 ottobre al prezzo di 769 euro.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum