Dopo una lunga attesa, e quando ormai non ci speravamo più, Samsung Galaxy Fold è stato lanciato anche in Italia. I preordini sono stati aperti il 13 novembre mentre la commercializzazione è partita solo il 16 dicembre. In meno di 10 giorni, il device risulta ufficialmente sold out sullo store online ufficiale del colosso sud coreano.

Galaxy Fold: sold out in Italia

Un’immensa soddisfazione per la multinazionale, anche se si trattava di un successo annunciato: praticamente in tutti i paesi dover il device è stato lanciato, i numeri delle vendite sono stati da record. Fra l’altro, in Italia si è trattato del primo smartphone pieghevole in assoluto mai commercializzato.

I 2050€ di investimento richiesto per comprarne uno non hanno evidentemente rappresentato un ostacolo all’acquisto. Nemmeno le disavventure iniziali sono bastate per frenare gli entusiasmi: del resto, la nuova edizione di Samsung Galaxy Fold è arrivata con un hardware ridisegnato al fine di essere più robusto e sicuro da utilizzare.

Un record che giunge proprio nello stesso giorno in cui vi abbiamo raccontato del ritardo di un altro smartphone pieghevole, Motorola razr 2019: i preordini del device sarebbero dovuti partire il 26 dicembre, ma pare sarà necessario aspettare ancora un po’ per poterlo acquistare. In un comunicato stampa ufficiale, il brand di Lenovo ha fatto sapere di aver bisogno di un po’ di tempo ancora per adeguare il livello di produzione a una domanda che si è rivelata molto più alta delle aspettative.

Le migliori offerte di oggi per Samsung Galaxy Fold: tutti i prezzi