Samsung Galaxy A8S è stato presentato ufficialmente in Cina. Lo smartphone è il primo ad avere un display bucato, denominato Infinity-O, per mostrare la fotocamera integrata al di sotto dello schermo.

Galaxy A8S, il mid range all’avanguardia

Il device è un altro esempio della nuova strategia di Samsung: implementare sui terminali medio di gamma feature innovative, spesso ancora prima che arrivino sui flagship. Dopo Galaxy A7 e Galaxy A9, è il turno di Galaxy A8S. Lo smartphone è stato lungamente atteso proprio per la sua peculiarità, ormai confermata fra taser ufficiali e leak dell’ultimo secondo: la presenza del display Infinity-O.

samsung galaxy a8s

Infatti, sul frontale c’è un pannello da 6,4″ con risoluzione Full HD+ e rapporto d’aspetto 19,5:9. Nessun notch: come anticipato, la fotocamera anteriore da 24MP è posizionata sotto lo schermo ed è mostrata tramite il foro che contraddistingue i pannelli Infinity-O. Il comparto fotografico principale invece è triplo, come su Galaxy A7, e prevede tre sensori da 24+5+10MP.

samsung galaxy a8s

Il resto della scheda tecnica è da ottimo medio di gamma. A bordo c’è il processore Qualcomm Snadragon 710, supportato da 6GB oppure 8GB di memoria RAM e 128GB di storage interno. La batteria è da 3400 mAh. Il sistema operativo out-of-the-box sarà Android Oreo 8.1 sotto interfaccia utente One UI.

Il design di Galaxy A8S è abbastanza premium, come anticipato dai render comparsi su TENAA qualche giorno fa. Il corpo è in vetro, sul frontale e sul posteriore, con profili laterali in metallo. Il back panel è occupato dalla tripla fotocamera e dal lettore d’impronte digitali. Purtroppo è assente il jack audio da 3,5 millimetri, l’ingresso USB di tipo C sarà la porta principale per gestire il device.

Per il momento, Samsung Galaxy A8S è stato ufficializzato esclusivamente per il mercato cinese. Tuttavia, crediamo sia possibile che il colosso sud coreano abbia intenzione di portare il device anche in altri paesi. Il primo smartphone di questo tipo ormai è ufficiale, il prossimo sarà Huawei Nova 4, la cui presentazione è prevista per il 17 dicembre.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Sammobile