Il Galaxy A22 5G (SM-A226B) è stato scovato nel database di Geekbench e, secondo le informazioni disponibili sulla pagina, lo smartphone funzionerà con Android 11.

A22 5G: il SoC a bordo è…

Dopo il lancio dei Galaxy A52 5G, Galaxy A42 5G e Galaxy A32 5G, Samsung si sta preparando per presentare il suo prossimo smartphone 5G conveniente, vale a dire il Galaxy A22 5G.

Dopo aver visto alcuni render del prossimo Galaxy A22 5G, il terminale è stato infatti scovato su Geekbench con il chipset MediaTek Dimensity 700 (numero di modello MT6833V / NZA), 6 GB di RAM e Android 11 come sistema operativo. Approfondendo, possiamo dire che il processore di MediaTek che troveremo sull’A22 presenta due core CPU Cortex-A76 con clock a 2.2GHz e sei core CPU Cortex-A55 con clock a 2.2GHz; il chip dispone anche di una GPU ARM Mali-G57 MC2 che funziona a 950 MHz; si tratta di un SoC 5G che supporta entrambe le modalità SA e NSA e una velocità di download massima fino a 2,77 Gbps.

Il telefono del colosso sudcoreano ha raggiunto 562 punti nel test single-core e 1.765 punti nel multi-core: grazie alla velocità di clock più elevata, i punteggi ottenuti dall’A22 risultano migliori del processore Dimensity 720 sotto il cofano del Galaxy A32 5G.

Il Galaxy A22 5G sarà dotato, con molta probabilità, degli standard Wi-Fi b / g / n / ac, Bluetooth 5.0, GPS dual-band e una porta USB di tipo C. In alcuni mercati, il device di Samsung verrà lanciato anche in una variante 4G (SM-A225F).

Altri rumor raccontano che il Galaxy A22 5G avrà sul posteriore una fotocamera principale da 48 MP, una ultrawide da 8 MP e due ulteriori sensori da 2 MP. La parte anteriore ospiterà, invece, uno schermo Infinity-V e una selfie cam da 13 MP. Il Galaxy A22 5G, che dovrebbe arrivare nella seconda metà dell’anno, presumibilmente costerà circa circa 165/190 euro.

Fonte:GSMArena