Il Samsung Galaxy S21 Ultra che dovrebbe venir presentato nel mese di gennaio 2021 potrebbe essere il primo telefono della serie S del marchio ad arrivare con il supporto per la S Pen. Rapporti recenti hanno affermato che anche il Galaxy Z Fold3, in arrivo nella seconda metà dell’anno, potrebbe essere il primo dispositivo della serie Z Fold a venir dotato di una stilo capacitiva. Da questi documenti tuttavia, si è capito una cosa: Samsung potrebbe non lanciare i telefoni della serie Galaxy Note il prossimo anno poiché il supporto S Pen sarà disponibile sugli altri device dell’azienda. Che senso avrebbe, a questo punto, un ulteriore serie di flagship? Tuttavia, un articolo alquanto contraddittorio è apparso sulla pubblicazione sudcoreana di ET News nelle scorse ore, rivelando che, in realtà, Samsung lancerà i Galaxy Note21 il prossimo anno, come da roadmap.

rivelato ieri che Samsung lancerà il Galaxy Note 21 il prossimo anno.

Negli ultimi anni, Samsung ha lanciato due versioni della sua ammiraglia della serie Note. Il nuovo rapporto cita informazioni provenienti da fonti autorevoli del settore, affermando che Samsung, per quest’anno, lancerà solo un modello appartenente a questa gamma. Non è ancora chiaro però, se il Galaxy Note21 sarà l’ultimo smartphone della serie Note o meno.

Arrivano però nuove conferme circa il supporto per la S Pen sul Galaxy Z Fold3.  Le speculazioni si sono diffuse dopo che è stata osservata la presenza di uno slot per l’archiviazione della stilo sulla scocca del nuovo pieghevole. Sembra che il gigante tecnologico sudcoreano stia mirando a migrare i suoi utenti Note sulla gamma Z Fold.

Il Galaxy S21 e il Galaxy S21+ invece, potrebbero non supportare lo stilo S Pen. Sebbene l’S21 Ultra arriverà con il supporto dello stilo, è improbabile che disponga di uno slot per l’archiviazione del pennino. Lecito ipotizzare invece, la presenza di una special cover apposita, ovviamente acquistabile a parte.

Fonte:ET News