Redmi, la società costola di Xiaomi sembra pronta a presentare il suo primo smartphone da gaming, con il nuovissimo SoC MediaTek Dimensity 1200.

Stando alle ultime indiscrezioni Redmi avrebbe scelto il nuovo chip del produttore taiwanese per il suo prossimo flagship. Tramite un’intervista a Weibo il CEO Lu Weibing ha rivelato che la società cinese sta per lanciare il suo primo gaming phone, ha inoltre dichiarato che Redmi sarà il primo brand a proporre un dispositivo con a bordo il nuovo MediaTek Dimensity 1200. Alla luce di quanto dichiarato, le due news potrebbero incrociarsi e il primo smartphone con il nuovo chip potrebbe essere proprio un device da gaming.

redmi

I rumors parlano di uno smartphone di fascia alta proposto, come da tradizione per Redmi, ad un prezzo contenuto. Si vocifera di un display FullHD+ con Refresh Rate a 168 Hz e supporto parziale al Ray Tracing, una tecnologia ben nota ai PC gamer che calcola in tempo reale il percorso fatto dalla luce per restituire riflessi e ombreggiature senza precedenti.

Qualche giorno fa abbiamo visto la presentazione ufficiale dei nuovi SoC MediaTek, una soluzione a 6 nm con 5G che sembra pronta ad affrontare i nuovi Qualcomm Snapdragon 888 e Samsung Exynos 2100.

Non vediamo l’ora di conoscere e valutare le prestazioni effettive del nuovo Dimensity 1200, in attesa che Redmi ci riveli maggiori dettagli sul suo primo smartphone da gaming.