Xiaomi è pronta per rilasciare il suo uno dei popolari smartphone economici facente parte della serie Redmi . La società lo chiama semplicemente Redmi Note 8 2021. Aggiornando il dispositivo, il produttore cinese di smartphone intende festeggiare la vendita di 25 milioni di unità del dispositivo originale . Negli ultimi due giorni, l'OEM cinese ha spoilerato e pubblicizzato il device rivelando più informazioni a poco a poco. Bene, ora conosciamo i dettagli che riguardano il chipset, la fotocamera e il display.

Redmi Note 8 2021: quale sarà il suo processore?

Proprio come il dispositivo originale, il Redmi Note 8 2021 presenterà un display con notch a goccia. Il display misurerà 6,3 pollici in diagonale. Sotto il cofano, l'azienda ha ora dichiarato che sarà presente un chipset MediaTek Helio G85 abbinato a 4 GB di RAM e fino a 128 GB di spazio di archiviazione integrato. L'offerta originale, d'altra parte, presentava il SoC Snapdragon 665. Sul retro, avremo un modulo quadrupla fotocamera con un sensore principale da 48 MP.

Redmi Note 8 2021

Non ci sono informazioni sui restanti tre obiettivi del modulo. Il dispositivo originale disponeva di quattro ottiche: 48MP + 8MP + 2MP + 2MP. Sarà presente un sensore di impronte digitali situato sul pannello posteriore. Sul fronte del design, l'edizione 2021 dello smartphone sarà identica a quella originale. La differenza fondamentale, secondo le informazioni attuali, sarà contestuale all'aggiunta di un nuovo chipset e della una ricarica rapida da 22,5 W.

Redmi Note 8 2021

Sebbene non ci siano informazioni chiare sulla risoluzione e sui restanti sensori della fotocamera, sembra che non cambierà molto. Il display da 6,3 pollici con notch a goccia dovrebbe avere una risoluzione di 1080p. Sulla parte anteriore, ci sarà uno snapper anteriore da 13 MP alloggiato all'interno della tacca. Sembra che il dispositivo arriverà in due colorazioni.

Il vano della scheda SIM dovrebbe essere situato a sinistra, mentre il tasto di accensione e i bilancieri del volume, invece, si troveranno sul lato opposto. Come il dispositivo originale, anche il mento presenterà il marchio “Redmi“.

Detto questo, dovremmo aspettarci di ricevere maggiori informazioni dalla società nei prossimi giorni.

Fonte:Gizchina