Secondo quanto trapelato online, sembra che Redmi stia lavorando già sulla nuova gamma di flagship in uscita prossimamente, denominata “K40 series”. Stando ai rumor emersi dal noto tipster cinese Digital Chat Station, la variante “vanilla” (standard) della famiglia, Redmi K40, potrebbe essere alimentato dal chipset Dimensity 1000+ di casa MediaTek. In più, il leaker svela nuovi dettagli circa le caratteristiche del pannello e della batteria sotto la scocca.

Redmi K40 5G: il ritorno della selfiecamera pop-up?

La perdita di notizie non menziona il Redmi K40 5G, ma è lecito ipotizzare che si tratti dello stesso dispositivo citato dal leaker; non a caso, il Dimensity 1000+ supporta il modem 5G e le caratteristiche di punta che offre oggi il mercato.

A tal proposito, il flagship standard dovrebbe essere dotato di un display senza notch con fotocamera selfie avente un modulo motorizzato pop-up, un’altissima risoluzione (al momento sconosciuta) e refresh rate da 120 Hz. La batteria invece, stando alle parole di Digital Chat Station, potrebbe essere da 4500 mAh.

Recentemente un telefono Xiaomi con numero di modello M2006J10C, sarebbe stato avvistato durante la certificazione in radiofrequenze in Cina. Al momento sappiamo soltanto che è un prodotto “ready for 5G”. Ad oggi questo ha superato la certificazione 3C cinese e ha rivelato che potrebbe essere spedito con un caricabatterie da 33 W. Considerando che Redmi presenterà un nuovo smartphone con Dimensity 1000+ per luglio, c’è la possibilità che tutti questi avvistamenti convoglino verso il futuro K40 vanilla.

La fotocamera principale posteriore invece, potrebbe avere un obiettivo Sony IMX686 da 64 Megapixel come “sparatutto”, correlata di camere secondarie aventi varie lunghezze focali. Da quel che emerge, il modulo fotografico potrebbe essere simile a quello visto sul moniker Redmi K30 5G. Staremo a vedere.

Fonte:Weibo