Spuntano le prime specifiche tecniche relative al nuovo smartphone di punta di casa Redmi, il sub-brand del colosso cinese Xiaomi. Stando a quanto trapela online infatti, il dispositivo potrebbe essere annunciato con un SoC MediaTek premium e con un display avente un refresh rate incredibile.

Redmi K30 Ultra: SoC MediaTek e display a 144 Hz?

Redmi K30 Ultra potrebbe essere l’ultimo arrivato nella famiglia K30 dell’azienda nata da una costola di Xiaomi. Di fatto pensiamo a tutti i dispositivi annunciati nella famiglia: Redmi K30 4G, Redmi K30 5G, Redmi K30 Pro, Redmi K30 Pro 5G Extreme Edition e Redmi K30i. Se siete confusi, tranquilli; è normale.

IL CEO dell’azienda, diverso tempo fa, aveva suggerito l’arrivo di un nuovo smartphone top di gamma con CPU MediaTek premium, il cui device avrebbe presentato elementi unici nel suo genere. Pensiamo infatti al modulo fotografico trapelato in un brevetto pochi giorni or sono; sebbene presenti un cerchio all’interno del quale sono incastonate le lenti, si può notare la bizzarra configurazione degli obiettivi stessi, disposti secondo una forma “ad X”.

Redmi K30 Ultra (questo potrebbe essere il nome definitivo) è stato individuato dagli sviluppatori di XDA; precisamente il membro kacskrz sembra aver scovato il nuovo device attraverso l’ultima build della MIUI 12. Il nome in codice di questo telefono top di gamma dovrebbe essere “cezanne” e potrebbe avere una main camera da 64 Megapixel sulla back cover. Inoltre, potrebbe essere il primo dispositivo della serie K ad essere alimentato da un chipset MediaTek, precisamente il Dimensity 1000+ di prossima uscita.

Qualche giorno fa, il noto tipster Digital Chat Station, avrebbe affermato che Xiaomi starebbe lavorando si uno smartphone con chipset MediaTek Dimensity 1000 + e display LCD da 144 Hz; tutto fa pensare che queste caratteristiche le ritroveremo sul nuovo Redmi K30 Ultra, ma per esserne sicuri dobbiamo attender ancora qualche giorno. Restate connessi con noi per saperne di più.

Fonte:91mobiles