Realme ha appena pubblicato un brevetto che mostra quattro nuovi disegni per le telecamere presenti nella back cover dei futuri device; il documento è stato concesso alla China Intellectual Property Administration (CNIPA). L’indiscrezione invece, ci proviene dall’utente Twitter @The_tech_guy. Osserviamo ora i quattro modelli ipotizzati dalla compagnia cinese.

Realme: prototipi già visti?

La parte anteriore dei dispositivi presenti nel brevetto è pressoché simile in tutte e quattro le varianti con notch a goccia al centro del pannello. I pulsanti per il bilanciamento del volume così come il vano SIM si presentano sul lato sinistro del prodotto. Sulla destra invece, il solito pulsante di accensione e spegnimento del dispositivo.

Andando sulla parte posteriore degli smartphone brevettati, notiamo che il primo layout suggerito da Realme ricorda quello visto sull’S1 Pro di Vivo (per chi non lo ricordasse, tale device ha un modulo fotografico posteriore a forma di diamante). Ovviamente presenti quattro sensori con flash LED al centro.

Il secondo design invece, ci presenta un layout circolare, abbastanza comune da vedere nei costruttori cinesi ultimamente (pensiamo agli ultimi Redmi, così come alla serie Mate 30 di Huawei). Qui le telecamere vantano una posizione triangolare all’interno dell’alloggiamento, con il solito LED al seguito.

Le altre due proposte invece, sembrano essere del tutto innovative; una di queste ha un modulo a forma di X in cui le lenti sono al vertice di ogni lato di questo particolare design; non sarà la soluzione più bella del mondo, ma è sicuramente “una ventata di aria fresca”. Infine l’ultima proposta ammettiamo che ricorda i pulsanti di gioco visti sui controller DualShock di PlayStation.

La società, nelle veci del CEO Madhav Sheth, ha affermato in una recente intervista che adotterà nuovi design per le fotocamere posteriori già a partire dai device in arrivo il prossimo mese. A tal proposito, diverse fughe di notizie suggeriscono l’arrivo di un prodotto – da poco certificato sul portale TENAA – con un modulo quadrato ospitante le  quattro fotocamere.

Vedremo finalmente tali novità sul prossimo Realme C11 in uscita il 30 giugno in Malesia?

Fonte:Twitter The Tech Guy