Insieme ai laptop RedmiBook Pro, agli smartphone Redmi K40 e Redmi K40 Pro/Pro +, il sub-brand di Xiaomi ha presentato ieri un enorme smart TV da ben 86 pollici. Sì, avete letto bene. E il costo di questo fantastico e incredibile gioiellino sembra essere di soli 1240 dollari. Semplicemente assurdo.

Redmi: un gioiellino tecnologico dal prezzo contenuto

L’azienda ha iniziato a descrivere la nuova smart TV appena annunciata, non dal design o dalle specifiche tecniche, ma dalla confezione di vendita. Voi vi chiederete: “e perché mai?“. Ve lo diciamo subito.

Si è appena scoperto che la scatola di questo particolare prodotto è stata progettata appositamente per questo modello e l’azienda ha fatto in modo di renderla il più compatta possibile, così da permettere un trasporto facile, veloce ed indipendente. In poche parole, il Redmi Max 86 (questo il nome ufficiale della super smart tv di ultima generazione) risulta compatibile con il 99,9% degli ascensori presenti in Cina.

Arriviamo ora alle specifiche tecniche del prodotto: il display occupa il 97,25% dell’area del pannello frontale. Il dispositivo utilizza una matrice IPS con risoluzione 4K con calibrazione di fabbrica obbligatoria (il valore Delta E non supera le 2 unità). Garantisce inoltre la copertura del 92% dello spazio colore DCI-P3. Infine, è presente il supporto per le tecnologie MEMC e HDR10 +. Per quanto riguarda il frame rate, è di 120 Hz.

Il cuore della piattaforma hardware del nuovo Redmi Max 86 è un processore da 22 nm con una CPU Arm Cortex-A72 quad-core e una GPU Mali-G52 MC1. La quantità di RAM è di 2 GB, la quantità di memoria flash incorporata è di 32 GB. Inoltre, la TV ha quattro speaker e tre porte HDMI (incluso HDMI 2.1), due porte USB e un connettore di rete RJ-45.

Non senza il supporto per le tecnologie Dolby Vision e Dolby Atmos.

La TV esegue MIUI per TV 3.0. Le vendite sul mercato interno iniziano il 4 marzo. La domanda è la seguente: arriverà mai anche da noi? Speriamo di sì, perché con queste caratteristiche e con questo prezzo di vendita è veramente un prodotto appetibile.

Fonte:News MyDrivers