Realme sta preparando la nuova generazione del sistema operativo Android per i suoi smartphone; in queste ore la compagnia cinese ha annunciato l’inizio del reclutamento dei tester per Android 11 Beta 1 sull’ammiraglia X50 Pro, come promesso il mese scorso.

Realme X50 Pro: partito il programma di testing

Ricordiamo che il software sarà basato ovviamente su Android ma personalizzato con l’interfaccia utente proprietaria di casa Realme, con tutte le funzionalità integrate del sistema operativo. Considerando che al momento l’azienda sembra aver molta fretta di portar la release sui suoi device, si nota che ha chiesto l’ausilio solo di sviluppatori esperti. 

Di fatto, i beta tester dovranno eseguire il flashing della ROM del telefono, motivo per cui le persone con poca (o nessuna) esperienza dovrebbero astenersi dal farlo. Per via dell’instabilità del sistema stesso, si rischia di ottenere un’esperienza utente deludente e scadente; inoltre, alcune funzioni non sembrano funzionare, così come molte applicazioni, le quali potrebbero ottenere un problema di instabilità.

Ovviamente, se tutte queste problematiche non vi spaventano, potreste sempre scaricare a vostro rischio e pericolo, il pacchetto con il numero RMX2076 con la versione di Android 10 RMX2076PU_11.A.25, la quale porterebbe l’update alla Beta 1 di Android 11. Per chiunque volesse comunque, la compagnia ha inserito i passaggi di downgrade del software.

Noi vi consigliamo sempre di non installare un software beta su un device che utilizzate come principale, sia esso proveniente da casa Apple, Google o Huawei che sia. Potreste andar incontro infatti a battery drain spiacevoli, ad applicazioni non funzionanti (pensiamo a Google Pay stessa, che non funzionava con una precedente versione Pre-Beta di Android 11), così come ad una instabilità nella connessione telefonica, Wi-Fi o dati mobili.

Ipotizzate di essere a cena in un ristorante e dover pagare il tutto con la vostra carta di credito salvata sul device (magari avete scordato il portafogli a casa); l’app della banca non vi funziona, perché il sistema ve la porta in crash ad ogni avvio. Divertente, vero?

Mi raccomando, pre-relase solo se siete sviluppatori esperti e solo se avete un telefono “muletto” sul quale eseguire le procedure e i testing.

Le migliori offerte di oggi per Realme X50 Pro 5G: tutti i prezzi

Fonte:Realme