Il lancio del nuovissimo flagship del sub-brand di OPPO, il Realme Race, sembra essere imminente in quanto lo smartphone è ora apparso sul TENAA con immagini che ne rivelano il design. A ribadire ciò è il portale di MySmartPrice. Si noti che un telefono Realme con il numero di modello RMX2202 è appena apparso all’interno del portale per la certificazione e questo modello è ampiamente ritenuto essere il prossimo dispositivo di punta del marchio cinese.

Realme Race: ora sappiamo tutto

Giusto come “remind me“, le specifiche di Realme Race suggerite finora includono il chipset Snapdragon 888, il supporto per la ricarica rapida da 125 W e una batteria da 5.000 mAh. Ora, il design del dispositivo è stato rivelato attraverso le immagini pubblicate sul sito web del TENAA. Le foto ci danno un’idea abbastanza precisa di cosa aspettarci dallo smartphone.

Secondo quanto si apprende, il Race presenterà un modulo fotocamera rettangolare sulla back cover che sembra includere ben tre sensori della fotocamera e un flash LED. Il pannello sembra disporre di una finitura lucida e pare che sia – presumibilmente – in vetro. Anteriormente, l’ammiraglia Realme sarà dotata di un foro per la selfiecam posto nell’angolo superiore sinistro; sul frame laterale ci sarà il pulsante di accensione e spegnimento del device e a sinistra saranno presenti i pulsanti per il volume. Non sembra essere presente un sensore di impronte digitali fisico sul telefono, quindi presumiamo che sarà alloggiato sotto il display AMOLED.

Le specifiche di Realme Race devono ancora apparire sul sito web del TENAA, ma in passato abbiamo imparato alcune cose sul telefono. Lo smartphone sarà alimentato dal chipset Qualcomm Snapdragon 888 di punta e sarà affiancato da banchi RAM LPDDR5 da 12 GB, secondo quanto suggerito dal tipster Ice Universe. Il telefono includerà una batteria da 5.000 mAh e supporterà la ricarica rapida da 125 W. Si dice che la main camera sarà un’ottica da 64 Mpx. Le altre specifiche tecniche del dispositivo rimangono un mistero per ora, ma ci aspettiamo di saperne di più nei giorni a venire.

Fonte:MySmartPrice