Realme ha appena comunicato di aver posticipato un evento di lancio in India a causa della nuova ondata di contagi da CoVid-19 in India. Di fatto, il Paese si trova ad affrontare una nuova sfida con il virus che, da un anno a questa parte, ha cambiato le vite di tutte le persone del pianeta.

Realme: l’evento è posticipato a data da destinarsi

L’azienda aveva annunciato in precedenza di aver programmato un evento di lancio per il 4 maggio in India. L’evento sarebbe stato necessario per presentare sul mercato locale il Realme X7 Max 5G alias Realme GT Neo e per celebrare il 3 ° anniversario del marchio. Tuttavia, lo show è stato ora rinviato a tempo indeterminato a causa dell’ondata in corso di COVID-19 che ha colpito la nazione.

L’annuncio è stato dato su Twitter da Madhav Sheth, CEO di Realme India e Realme Europe. Il post ha rivelato che l’evento, che sarebbe stato utile anche per il lancio dei suoi nuovi prodotti AIoT nel paese, è stato ora rinviato. Il massimo dirigente ha anche consigliato ai suoi fan di seguire tutti i protocolli COVID-19 nel paese.

Anche un tweet citato dall’account ufficiale di Realme India ha condiviso un messaggio simile.

L’India è stata colpita da una nuova ondata di pandemia COVID-19. Secondo un rapporto della BBC, il territorio ha registrato almeno 300.000 nuovi contagi ogni giorno dalla scorsa settimana. Il totale delle infezioni registrate è stimato a 17,9 milioni, mentre le morti registrate sarebbero circa 200.000.

Un certo numero di produttori di telefoni cinesi tra cui Xiaomi, OPPO e Vivo hanno tutti fatto donazioni per l’acquisto di nacchinari per l’ossigeno e macchine per la respirazione per gli ospedali presenti in tutto il paese. Anche Realme ha annunciato che condividerà gratuitamente 100.000 maschere nei suoi smart store, experience store e centri di assistenza ad Agra, Ahmedabad e Lucknow.

Fonte:Twitter Realme India