Realme ha appena annunciato la prima smart TV SLED al mondo o, per meglio dire, ha offerto un primo timido sguardo alla nuova tecnologia. La televisione non è ancora pronta per la messa in vendita, ma sappiamo che rappresenterà un’interessante alternativa ai display basati su Quantum Dot (QLED).

Realme: uno sguardo sulla tecnologia SLED

La nuova tecnologia SLED invece, debutterà su un televisore avente dimensione di 55 pollici. L’inedito pannello offrirà una copertura del 108% dello spettro dei colori NTSC, ma manterrà sotto controllo la quantità di luce blu emessa, stando a quanto afferma anche la certificazione TÜV Rheinland ha attestato.

Ma cos’è l’SLED, dunque? Parliamo di una nuova interpretazione della formula LCD, la principale innovazione presente sul mercato per quanto riguarda la retroilluminazione. Solitamente questa è bianca, ma viene alimentata dai filtri RGB per ricreare la familiare tripletta di colori primari (Red, Green Blue).

Tuttavia, l’SLED è totalmente differente; la sua retroilluminazione utilizza LED colorati per ricreare la tripletta. Non è ancora un LCD, il ché significa che vanta polarizzatori e uno strato di cristalli liquidi. Inoltre, il pannello SLED è diverso anche dal QLED, il quale dispone di una retroilluminazione blu con punti quantici che assorbono la luce blu ed emettono invece, rosso e verde, utilizzando l’LCD per controllare la quantità di luce che passa attraverso ogni pixel.

Ad ogni modo, l’obiettivo non è ottenere una luce rossa, verde o blu qualsiasi, ma ottenere la lunghezza d’onda ottimale per ogni colore. Ciò aiuterà a rendere lo spettro di colori più ampio migliorando la qualità dell’immagine in generale.

Realme ritiene che l’SLED sia una tecnologia completamente innovativa rispetto alla QLED. I concorrenti come Samsung e OnePlus hanno già smart TV QLED presenti nel listino e commercializzati nel mercato mondiale; la proposta del sub-brand di OPPO si vuole proporre come una valida alternativa, sicuramente economica ma avente una maggiore ottimizzazione sul fronte energetico.

Fonte:Realme