Realme ha lanciato il suo smartphone di punta Realme GT 5G in Cina poche settimane fa e ora sembra che si stia preparando a presentare una nuova variante dello stesso. Xu Qi, vicepresidente del brand e presidente del marketing globale per l’azienda, ha appena svelato nuovi dettagli sul prossimo smartphone in arrivo.

Realme GT Neo: cosa sappiamo?

Il dirigente ha confermato che lo smartphone Realme GT Neo vedrà la luce ufficialmente dalla società il 31 marzo. Aggiunge anche che il dispositivo avrà un design completamente nuovo. Inoltre, è stato anche confermato che il telefono sarà alimentato dal chipset MediaTek Dimensity 1200. Il poster condiviso dall’azienda rivela che il prossimo smartphone arriverà con un modulo fotografico rettangolare e con la iconica scritta “DARE TO LEAP” sulla scocca posteriore.

Il SoC MediaTek Dimensity 1200 è un chipset da 6 nm che include il core prime Cortex-A78 che funziona a 3.0GHz, tre core Cortex-A78 con clock a 2.6GHz e quattro core Cortex-A55 che funzionano a 2GHz in abbinata ad una scheda grafica Mali-G77 MC9.

Recentemente, uno smartphone Realme con numero di modello RMX3116 è apparso su TENAA ; questo dispone di un display da 6,55 pollici. Probabilmente si tratta proprio del Realme GT Neo. Il telefono sarà alimentato da due batterie da 2.200 mAh e verrà fornito con il supporto per la ricarica rapida da 65 W. Si dice anche che il telefono eseguirà il sistema operativo Android 11 out-of-the-box.

Per coloro che non lo sanno, Realme GT invece è dotato di un display AMOLED da 6,43 pollici che offre una risoluzione Full HD + e una frequenza di aggiornamento di 120Hz. È dotato del chipset Snapdragon 888, RAM LPPDR5, memoria UFS 3.1 e una batteria da 4.500 mAh con supporto per la ricarica rapida da 65 W. Ha una fotocamera frontale da 16 megapixel e il modulo della fotocamera posteriore ha una fotocamera principale Sony IMX682 da 64 megapixel, un obiettivo ultrawide da 13 megapixel e un obiettivo macro da 2 megapixel.

Fonte:Gizmochina