Meno di cinque mesi dopo l’annuncio del Realme 7, il CEO della società – Madhav Sheth – ha iniziato a raccontarci qualcosa del suo successore, il Realme 8: ecco qualche indizio.

Realme 8: cosa sappiamo

La notizia arriva da un paio di tweet che il dirigente cinese ha postato sul social network e parlano di un #InfiniteLeapWith8 e, cosa più interessante, di una fotocamera da ben 108 MP. Sebbene non vi siano ulteriori dettagli, siamo certi che la prossima serie Realme 8 sarà la prima ad aver in dotazione un sensore così potente.

Sulla base delle indiscrezioni emerse fino ad ora, il Realme 8 sarà alimentato dal chipset Dimensity 720 di MediaTek abbinato a 8 GB di RAM; inoltre, lo smartphone della società cinese dovrebbe avere uno schermo ad alta frequenza di aggiornamento e avviarsi con Realme UI 2.0, skin basata su Android 11. Se la tradizione verrà rispettata, oltre al Realme 8 ci ritroveremo con una variante Pro su mercato.

Nell’attesa di sapere qualche dettaglio in più sul prossimo Realme 8, ricordiamo che il Realme 7 è arrivato in Italia lo scorso ottobre, mostrandosi come un telefono ideale per il gaming: in effetti il device gode del processore da gioco MTK Helio G95 a 12nm, combinato con i due core Cortex-A76 ad alte prestazioni e i sei core Cortex-A55 ad alta efficienza. A questa specifica chiave, si aggiunge anche una batteria da 5000 mAh a ricarica veloce (che si completa in soli 65 minuti), un enorme display da 6,5 pollici (con frequenza di aggiornamento fino a 90Hz) ed un’ottimo rapporto qualità/prezzo (su Amazon è disponibile a soli 183 euro )

Fonte:GSMArena