Il prossimo 18 marzo Sony svelerà nuovi dettagli sulla consolle NextGen che si frappone alla stazione gaming di casa Microsoft. La ‘Consolle War’ fra PS5 e Xbox Series X sta per arrivare. Le due aziende stanno infatti giocando le prime carte, sfoderando pian piano nuove indiscrezioni sul Web, in attesa delle presentazioni ufficiali e della lista di esclusive al lancio – che determineranno i fattori di successo di una o dell’altra.

PS5: cosa sappiamo ad oggi?

Sebbene sia già state trapelate alcune informazioni circa l’hardware della Play Station 5, la società adesso promette una serie di notizie attraverso un evento dedicato, che verrà trasmesso in diretta streaming il prossimo 18 marzo, sul blog di PlayStation di Sony. A condurre la Conference ufficiosa ci sarà l’architetto Mark Cerny.

La notizia del nuovo evento però, arriva come un fulmine a ciel sereno. Nella giornata di ieri, Microsoft ha rilasciato le specifiche tecniche della nuova Xbox Series X, pertanto Sony deve rispondere celermente al fuoco nemico e l’annuncio della conferenza capita a pennello.

La stazione del colosso di Redmond vanterà processore AMD, un chip grafico personalizzato, SSD da 1 TB con l’aggiunta di espandere la memoria con plug-in chip SSD aggiuntivi. I leak (ufficiosi) di Sony invece prevedono un processore proprietario dedicato AMD con CPU a otto core, basato sui nuovi Ryzen della casa. La GPU invece, sarà una Radeon Navi con personalizzazione ad hoc della casa nipponica. La PS5 sarà in grado di gestire i giochi in risoluzione 8K, oltre che in 4K a 120Hz (TV compatibile a parte).

Con una mole di specifiche hardware importanti, bisogna capire quali saranno i prezzi di lancio delle nuove consolle. Si vocifera che saranno molto più alti rispetto al passato, ma questa notizia è da prendere con le dovute cautele. Maggiori dettagli – almeno in casa Sony – li avremo il prossimo 18 marzo 2020, con il livestream dedicato.

Fonte:Slashgear