La nota catena di negozii che vendono videogames, GameStop, rivela nuovi interessanti particolari e dettagli su quelle che saranno le console di nuova generazione: PS5 e XBox Series X. Considerate la situazione non proprio ottimale del retail, fornire nuove info su argomenti così chiacchierati può dare una spinta notevole all’immagine della propria attività.

A tal proposito, GameStop ha appena aperto una pagina in cui promuove le due stazioni gaming NextGen, in cui gli utenti possono registrarsi al fine di ricevere immediatamente le news non appena vengono rilasciate in rete. Sarebbe anche possibile preordinare la nuova console Sony fin da ora.

Sony PS5: quali sono le caratteristiche emerse?

Stando alle indiscrezioni emerse online, l’ultima arrivata in casa Sony godrà del supporto per le TV 8K, un chipset AMD a ben 8 core, audio 3D, archiviazione mediante le memorie a stato solido (SSD), funzionalità di ray tracing e anche la retrocompatibilità con i giochi PS4 e PS VR. Queste sono soltanto alcune delle features suggerite dal portale di GameStop, in quanto non sono state confermate tutte da Sony.

Finora l’azienda nipponica ha soltanto confermato il nome e il logo della console, senza rivelarne però il design, il prezzo, la data di uscita e senza fornire un panorama dettagliato delle specifiche tecniche e hardware.

Uno dei maggiori rumor sulla PS5 riguarda la retrocompatibilità con i giochi della PS1, PS2 e PS3, oltre che con quelli PS4 e VR, com’è stato dichiarato. I fan, infatti, devono tenere sotto controllo le loro aspettative e non aspettarsi caratteristiche mai confermate dalla casa madre giapponese.

Ulteriori rumor invece riguardano l’ipotetica presentazione. Si ipotizzava un evento a febbraio ma, considerando che il mese è appena terminato, la teoria non ha avuto riscontro nella vita reale. Si pensa che Sony possa togliere i veli sulla PS5 a marzo, ma anche su questo fronte non vi è nulla di ufficiale, soprattutto tenendo conto della recente vicenda del Coronavirus che sta rallentando intere nazioni.  Fra giochi ancora da svelare, prezzo da decidere e ulteriori dettagli, verosimilmente non vedremo la console prima della fine dell’anno corrente. Magari proprio per la corsa natalizia, la migliore per fuoriserie come queste.

Fonte:Gamerant