PosteMobile nella giornata di ieri ha avuto un enorme problema a livello nazionale, in pratica tutti i suoi clienti non hanno potuto utilizzare la loro SIM per molte ore. L’utente con questo operatore in pratica non poteva né ricevere né effettuare chiamate, nemmeno la navigazione ad internet era possibile.

PosteMobile: la causa del disservizio?

Ieri vi avevamo parlato di questo disservizio che ha causato non poche lamentele nei social network. Nel pomeriggio di ieri lo stesso operatore si è scusato attraverso il suo sito con questo messaggio:

Si segnalano possibili malfunzionamenti sulla rete. Stiamo lavorando per ripristinare il servizio nel più breve tempo possibile. Ci scusiamo per il disagio.

La causa di questo problema secondo alcuni è dovuta alla migrazione dalla rete WINDTRE alla rete Vodafone. Nella giornata odierna sembra che il problema sia stato risolto, infatti, nel sito ufficiale del Full MVNO troviamo questa comunicazione:

Sono stati risolti i problemi di rete ed è stata ripristinata la piena operatività. Ci scusiamo per il disagio.

Dal fantastico mondo di Twitter sembra, a stamane, essere tutto ritornato alla normalità grazie ad alcuni post di utenti PosteMobile sparsi in tutto il territorio, tuttavia, non mancano ancora segnalazioni di piccoli malfunzionamenti rispetto a ieri che invece non era possibile utilizzare la propria SIM in nessun modo.

Oltre a questi utili post, ce ne sono anche di scherzosi che comparano il timing di risoluzione del problema a Internet Explorer.

Fonte:Mondo Mobile Web