Sembrava che il brand POCO, dopo la scalata inarresabile di RedMi, non avesse più senso di esistere: si pensava (e si pensa ancora, leak a parte) che il marchio di Xiaomi fosse destinato a morire, lasciando spazio a device del nuovo brand indipendente. Sembra però che le cose non stiano così, almeno stando alle indiscrezioni: è trapelato un accessorio di un possibile Pocophone F2.

Pocophone F2 esiste davvero?

Si tratta solo di uno screen protector di uno smartphone dal form factor davvero poco originale: un display con rapporto d’aspetto allungato e notch a goccia in alto al centro. Potrebbe essere il frontale di qualsiasi altro device. Ad ogni modo, c’è scritto chiaro in rosso “Poco F2”, questo sarebbe l’unico dettaglio a far pensare a un possibile successore del celeberrimo Pocophone F1, che ha conquistato il cuore di moltissimi utenti.

Le uniche altre indiscrezioni sul device arrivano dalla sua presunta apparizione su Geekbench, anche qui i dubbi sono tanti, soprattutto perché le specifiche sembrano parecchio datate. Infatti, il terminale sarebbe equipaggiato con processore Qualcomm Snapdragon 845, 6GB di memoria RAM e il sistema operativo Android Oreo 8.1. Dunque? Benvenuti nel 2018? Sembra molto strano. Non resta che attendere di capirci qualcosa in più.

Le migliori offerte di oggi per Xiaomi Pocophone F1: tutti i prezzi

Fonte:Gizchina.com