Un nuovo smartphone appartenente al sub-brand di Xiaomi, POCO, con un design decisamente molto originale, si palesa all’interno dei principali uffici per la certificazione.

POCO: quale sarà il nuovo smartphone?

Siamo nella seconda metà dell’anno, ma POCO deve ancora lanciare il successore del POCOPHONE F1. Abbiamo visto l’X2 e l’M2 Pro ma dell’F2 ancora neanche l’ombra. Tuttavia, sembra che il marchio cinese debba presentar anche un device entry-level chiamato POCO C3, un rebrand del Redmi 9C.

Soltanto di recente, Angus, il portavoce global dell’azienda, ha anticipato l’arrivo di un dispositivo avente un pannello con un elevato refresh rate. Questo telefono è stato individuato sulla FCC, sull’ente BIS e sul TÜV Rheinland Japan.

L’elenco di FCC mostra un misterioso device POCO avente numeri di modello M2007J20CC e un M2007J20CT, stando a quanto trapelato da diversi insider su Weibo. Un noto tipster su Twitter suggerisce l’arrivo di un dispositivo dell’azienda mostrante una batteria da 5160 mAh e il supporto alla fast charge da 33 W.

La scorsa settimana invece, il device ha ricevuto le certificazioni TKDN e CEE, ma da quelle non si è riusciti a capire nulla se non che si trattasse di uno smartphone 4G a marchio POCO.

Secondo il leaker Mukul Sharma (@stufflistings), il telefono ha ricevuto altre certificazioni; da una di queste scopriamo quello che è il design (ipotetico) del dispositivo. Lo schizzo trapelato mostra un prodotto avente una quad-camera inserita in un modulo circolare al centro della back cover. La main lente tuttavia, dovrebbe presentare una risoluzione da 64 Megapixel.

Secondo un post di Angus (tramite Abhishek Yadav), sappiamo che il telefono sfoggerà un display AMOLED con refresh rate da 120 Hz e sarà un killer-phone. Anche se in molti attestano che si tratti del POCO X3, c’è un’alta probabilità che questo sia il tanto atteso POCO F2. Non ci resta che attendere maggiori informazioni in arrivo nei prossimi giorni.

Fonte:Twitter The Tech Guy