Il sito UploadVR ci rivela nuove importanti informazioni sul PlayStation VR 2, visore di realtà virtuale in uscita prossimamente per PlayStation 5.  Qualche mese fa Sony ha pubblicato le prime immagini dei nuovi controller, confermando che la seconda generazione del visore VR è in fase di sviluppo.

La prima importante novità riguarda la definizione dei due display interni da ben 2000 x 2040 pixel, si raggiunge il 4K con una risoluzione complessiva di 4000 x 2040 pixel. Si tratta di un valore ben superiore rispetto ai 960 x 1080 del modello attualmente in commercio. Non abbiamo informazioni sulla frequenza d'aggiornamento dei nuovi pannelli, ma è molto probabile che non scenda sotto i 120Hz, frequenza già disponibile sul primo PS VR.

playstation vr 2

playstation vr 2

UploadVR cita anche il supporto al faveated rendering, una tecnica di rendering che concentra la qualità dell'immagine nel punto esatto dove il giocatore sta guardando. A lavorare in tandem con questa tecnologia c'è un sistema di eye tracking, che traccia i movimenti degli occhi e calcola con precisione dove il giocatore sta guardando. Questo sofisticato sistema di rendering è efficace anche per ottimizzare le risorse hardware della console e consentire un frame rate quanto più stabile possibile.

Inoltre il PlayStation VR 2 consentirà al videogiocatore di regolare la posizione delle lenti, per configurare al meglio il visore adattandolo alla morfologia del proprio viso.

Questi sono i dettagli pubblicati dal sito UploadVR, si tratta di semplici rumor ma – nel prossimo futuro – potrebbero rivelarsi informazioni piuttosto attendibili. Non ci resta che attendere notizie ufficiali da parte i Sony, sperando che l'annuncio del nuovo PlayStation VR 2 non tardi ad arrivare.

Fonte:UploadVR