Brutte nuove per chi sperava di mettere – finalmente – le mani sulla nuova console di casa Sony; secondo quanto si apprende in rete, sembra proprio che le scorte di PlayStation 5 scarseggeranno almeno fino alla seconda metà del 2021. Il motivo? La carenza di chip.

PlayStation 5: ci vorrà ancora un po’ per averne una

Nonostante la console sia stata lanciata lo scorso anno, PlayStation 5 è ancora a corto di offerta. Dal suo lancio, la console Sony ha visto una grande domanda in tutto il mondo, ma questa non è stata soddisfatta a causa della scarsità di offerta per via della carenza globale di chip.

Secondo un rapporto del FinancialTimes (tramite MySmartPrice), Sony ha lottato per mantenere elevata la fornitura delle console PS5. In precedenza, la società aveva dichiarato che la carenza di offerta era dovuta ai vincoli di produzione che si stavano affrontando a causa della pandemia. Tuttavia adesso, il presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment, Jim Ryan, ha dichiarato che la fornitura di PS5 inizierà ad aumentare soltanto nella seconda metà dell’anno.

Per chi non lo sapesse, Sony ha cercato in lungo e largo di tenere il passo con la crescente domanda da parte degli utenti in merito alla sua ultima generazione di console di gioco. Ryan ha inoltre aggiunto che la richiesta è stata superiore a quanto previsto inizialmente dagli analisti e che le complessità dei problemi della catena di fornitura hanno portato ad avere poche unità sul mercato.

Tuttavia, il CEO è ottimista e speranzoso: l’offerta migliorerà ogni mese per tutto il 2021. Ha affermato che “il ritmo del miglioramento della catena di approvvigionamento si accumulerà nel corso dell’anno, quindi quando arriveremo alla seconda metà del [ 2021], vedrai numeri davvero decenti.

Unitamente a Sony, anche Microsoft sta lottando per soddisfare la domanda di console Xbox Series X/S. Il Vice President of Gaming di Microsoft, Phil Spencer, ha affermato che la compagnia di Redmond sta anche facendo pressioni a AMD così che questa possa fornire più chip. Tuttavia, i vincoli della catena di approvvigionamento dovrebbero durare fino ad aprile 2021, ergo l’azienda ha le mani legate… ancora per un po’.

State of Play Sony: giovedì 25 febbraio

Finalmente il produttore nipponico terrà un nuovo evento digitale (leggasi State of Play) domani, giovedì 25 febbraio 2021, in un presenterà tanti nuovi giochi per PlayStation 4 e PlayStation 5, ergo: non mancate. Sarà un appuntamento leggen…

non vi muovete!

… dario!

Potrete seguire la diretta sui canali Twitch e YouTube dell’azienda.

Fonte:MySmartPrice