Una nuova funzione che atterrerà sul Play Store di Google è in fase di testing presso alcuni utenti e riguarda le opzioni di download. Scaricare sotto Wi-Fi o sotto copertura di Rete mobile?

Funzione in fase di testing
La funzione è in fase di testing

Se finora, dovendo scaricare un’app dal peso superiore ai 100MB sotto rete mobile, spuntava una finestrella che ci chiedeva se procedere o meno con il download o aspettare di essere sotto Wi-Fi «per evitare ritardi o un aggravio nei costi di utilizzo», con la nuova funzione saremo semplicemente chiamati a scegliere in che modo vorremo scaricare: aspettare la copertura wireless o procedere sotto Dati Mobile. Non farà differenza se il peso dell'app sarà maggiore o minore di 100MB.

Con la nuova funzione, se dovessimo scegliere di scaricare tramite Wi-Fi, l'app scelta sarà scaricata in automatico quando saremo connessi, appunto, tramite Wi-Fi: non ci sarà bisogno, come invece avviene attualmente, di cercarla di nuovo per effettuare il download.