Secondo quanto si legge in rete, il nuovo Google Pixel 6 potrebbe avere una fotocamera selfie nascosta sotto il display. L’assenza di un ritaglio della fotocamera sul brevetto di design del Pixel di nuova generazione è una buona indicazione del fatto che il terminale potrebbe avere un obiettivo fotografico celato sotto il display.

Google Pixel 6: diverso ma simile al precedente

Le prime voci circa il nuovo Google-phone di sesta generazione hanno iniziato ad emergere sul web da poche settimane. Mentre resta da vedere se l’azienda lo presenterà come un mediogamma premium o come un dispositivo di punta, un nuovo brevetto scoperto da Patently Apple mostra un telefono Pixel senza fori, lenti pop-up o tacca a goccia. Sebbene il documento non lo menzioni, l’assenza di un ritaglio all’interno del display o sul corpo del telefono (modulo fotocamera pop-up) è il suggerimento che ci fa pensare che il Pixel 6 potrebbe avere una selfiecam sotto il pannello. Inoltre, il brevetto suggerisce che il design del modulo fotografico presente sulla back cover rimarrà invariato rispetto al Pixel 5: questo si traduce in due singoli sensori (wide e ultra-wide) abbinati ad un flash LED.

Oltre al colosso di Mountain View, diversi produttori di telefonia dovrebbero lanciare telefoni con la selfiecam sotto al display nel 2021. ZTE Axon 20 5G è stato il primo telefono disponibile in commercio a essere dotato di tale tecnologia. Le prime recensioni mostrano che la qualità dell’immagine non è così buona rispetto all’obiettivo della fotocamera standard.

Sfortunatamente, il brevetto non rivela molto altro sullo smartphone in arrivo, ma rapporti recenti hanno affermato che le specifiche relative al Pixel 6 includeranno il SoC Qualcomm Snapdragon 865 abbinato a banchi RAM da 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna. Il telefono dovrebbe essere lanciato nella seconda metà del 2021.

In particolare, si dice che la compagnia stia lavorando su un Pixel 5 Pro che dovrebbe essere lanciato all’inizio del 2021. Anche se non possiamo commentare la legittimità dell’esistenza del telefono, c’è la possibilità che la fotocamera sotto il display possa essere presente già sul Pixel 5 Pro invece di Pixel 6 come una presunta immagine dal vivo del primo senza alcun ritaglio o tacca è emersa online di recente. Trattandosi di mere speculazioni al momento, vi suggeriamo di prendere il tutto con un pizzico di sale e di attendere una conferma ufficiale.

Fonte:PatentlyApple