Il nuovo Google Pixel 5 si mostra in alcuni render 3D trapelati da Steve Hemmestoffer, aka @OnLeaks, condivisi in alta risoluzione sul portale di PriceBaba. Grazie a queste prime immagini notiamo un design simile a quello di cui parlano le diverse voci di corridoio, con alcuni elementi alquanto particolari  ma inseriti in una chiave alquanto “familiare” e “già vista”. Di fatto, i modelli 3D CAD non mostrano nulla di nuovo se non un prodotto di cui oramai sembra che sappiamo tutto, o quasi.

Pixel 5: troppi ‘’se’’ e troppi ‘’ma’’

L’estetica di Pixel 5 richiama quella di uno dei tanti dispositivi mediogamma che circolano nel mercato; il pannello anteriore è abbastanza standard, con cornici pronunciate e selfiecam sull’angolo laterale sinistro, proprio come il fratellino Pixel 4a.

Posteriormente si trova un fingerprint incastonato in una fossetta; niente soluzioni in-display e nessun pulsante laterale per il blocco e sblocco del telefono. Il materiale della back cover – a prima vista – sembra il classico policarbonato gommato che abbiamo già avuto modo di osservare con il neonato midrange con Snapdragon 730.

Ancora una volta invece, ritroviamo il modulo quadrato che ospita ben due sensori fotografici ed un flash LED. Anche per il 2020, così come è avvenuto nel 2019, non vedremo la ultra-wide angle a bordo di un Google-phone.

Le specifiche tecniche di Pixel 5 includono un chipset abilitato per il 5G, lo Snapdragon 765G che, a quanto sembra, verrà inserito anche a bordo della versione 5G del Pixel 4a (scelta alquanto discutibile). Sarà presente anche un modulo RAM da 6 GB e 128 GB per lo storage interno; la batteria di circa 3080 mAh, si preannuncia come una delusione già scritta a tavolino. Il pannello sarà AMOLED e misurerà 5,7 o 5,8 pollici; per la prima volta invece, non ci sarà tuttavia una variante XL.

Fra le features da annoverare menzioniamo la ricarica wireless inversa, la Battery Share, la resistenza alla polvere e all’acqua IP68 ma non sarà presente un jack per le cuffie. Vista la nuova strategia di marketing del colosso di Mountain View, prevediamo che il prezzo di vendita possa essere più contenuto… ma non sperateci troppo.

Fonte:YouTube PriceBaba