Motorola avrebbe intenzione di lanciare più modelli di fascia alta in Cina, per accrescere la sua quota di mercato. Sulla piazza cinese, infatti, la domanda di nuovi modelli rimane forte, grazie anche ad una una penetrazione ancora bassa (30-35%) che consente 50 milioni di nuovi clienti all’anno. Motorola punta sull’offerta di modelli ricchi di funzioni e conta di ottenere gli stessi buoni risultati del V3 anche con i V6 e V8, attesi per la fine dell’anno.
Secondo alcune indiscrezioni, inoltre, sarebbe stato raggiunto un accordo tra Motorola e Compal per la costruzione di alcuni modelli 3G del costruttore americano.