Philips Semiconductor, divisione dell’azienda olandese che si occupa del settore dei semiconduttori ed è il terzo produttore di microchip europeo, ha annunciato che in futuro si concentrerà sempre più sulle smart card di nuova generazione e sui microprocessori per cellulari multimediali.

‘Philips è già oggi leader nel settore delle smart card per carte di credito, biglietti di treni ed autobus, SIM Card – ha affermato Mario Rivas, Vice Presidente Esecutivo di Philips Semiconductor – e con la collaborazione di Sony riusciremo a far avanzare ulteriormente questa tecnologia nei futuri dispositivi mobili’. Secondo Rivas il 3G sarà un grande successo ed un’occasione importante per le aziende del settore. In particolar modo la domanda di nuovi terminali multimediali crescerà notevolmente, soprattutto con la crescita dell’importanza di avere a disposizione l’e-mail sui propri telefonini, vera killer application del 3G. Philips si concentrerà per questo motivo sulla produzione di chip per i nuovi cellulari multimediali.