McDonald’s e l’operatore giapponese NTT DoCoMo hanno annunciato una partnership per promuovere il mobile payment, nei ristoranti della catena americana.
Dal prossimo mese di Luglio gli utenti abilitati potranno pagare il proprio hamburger utilizzando il cellulare (naturalmente questo deve supportare i servizi di mobile payment).
Il costo sarà quindi detratto automaticamente dal proprio conto.
Per promuovere ed incentivare questa forma di pagamento, gli utenti che la utilizzeranno avranno diritto a speciali promozioni.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum