Nei giorni scorsi Blizzard ha pubblicato una serie di video gameplay su Overwatch 2, mostrando – insieme ai colleghi di IGN – alcune ambientazioni del secondo capitolo. In particolare si tratta di mappe cittadine ambientate a New York, Rio de Janeiro, Toronto, Roma e Monte Carlo.

Nonostante il recente abbandono di Jeff Kaplan, storico director del team di Overwatch, Blizzard sembra puntare molto sul nuovo titolo, sotto la guida di Aaron Keller.  Le nuove mappe di gioco propongono un design rinnovato e un impatto visivo niente male, vengono mostrate sequenze di gameplay classico 5v5 e alcune modalità inedite, come Push.

All'interno degli scenari urbani sono presenti diversi riferimenti allo stile architettonico delle città, come a Roma con palazzi storici e sanpietrini, a Monte Carlo con edifici e hotel lussuosi e a New York con altissimi grattacieli. Dalle prime immagini si evidenzia una gran cura per i dettagli, con uno stile grafico tipico dell'universo narrativo sviluppato da Blizzard.

Al contrario, le meccaniche di gameplay di Overwatch 2 sembrano rimaste invariate rispetto al primo capitolo del titolo competitivo, ma non escludiamo che all'interno del gioco possano nascondersi alcune variabili del tutto inedite. Attendiamo ulteriori informazioni dal team di sviluppo, che potrebbe svelare la data di uscita del nuovo Overwatch 2 durante l'E3 2021.