La cinese OPPO ha annunciato un concorso per sviluppatori che siano in grado di creare app per il suo OPPO Watch. In palio premi in denaro e, naturalmente, lo smartwatch della compagnia.

OPPO cerca sviluppatori

Durante il mese appena terminato, la società cinese ha presentato il suo primo OPPO Watch, smartwatch che – stando alle ultime indiscrezioni – dovrebbe approdare nei paesi europei, compresa l’Italia, entro la fine di questo 2020.

Il dispositivo è, come detto poche righe fa, il primo nell’universo degli smartwatch e la compagnia ha pensato bene di indire un contest per farsi dare una mano. In buona sostanza, ha lanciato in Cina un concorso pensato per gli sviluppatori di app per OPPO Watch, con la promessa di assegnare un bel po’ di premi.

Il contest, denominato “OPPO Watch App Development Contest“, ha lo scopo di rimpolpare il pacchetto di app di OPPO Watch, servendosi delle idee dei developers disseminati nel paese asiatico. Ma cosa riceveranno i vincitori? I premi messi in palio non sono niente male, anche se a far man bassa sarà naturalmente il miglior progetto, che si porterà a casa ben 300.000 yuan (circa 38.000 euro al cambio) ed uno smartwatch.

Per chi non avesse ben chiare le caratteristiche dell’OPPO Watch, ecco una breve rinfrescata. Il device, è provvisto di un display AMOLED da 1.91 pollici con bordi curvi e un design che ricorda, non poco, lo smartwatch di Apple. Per quanto riguarda il sistema operativo troviamo ColorOS Watch, mentre tra le funzionalità più interessanti vi è il sensore ECG. L’OPPO Watch può resistere fino a 50 metri di profondità, è dotato di NFC ed del supporto eSIM, che gli consente di ricevere e fare chiamate senza l’ausilio dello smartphone. Il processore che troviamo sotto il cofano di questo device è lo Snapdragon Wear 2500 di Qualcomm, associato al co-processore Apollo3.

Fonte:Gizmochina