OPPO ha nei piani di lanciare nuovi smartphone, la notizia era già nota. Ma quella che è trapelata nelle ultime ore su Twitter, grazie al leaker Ishan Agarwal, potrebbe essere la prima serie di foto reali di uno dei prossimi device dell’azienda. La sua peculiarità principale è certamente la presenza di una fotocamera frontale incastonata in un meccanismo pop-up.

OPPO F11 oppure R19?

Purtroppo, non ci sono grandi dettagli che permettono di riconoscere specifiche hardware del device. Tuttavia, l’unica schermata che mostra il device acceso permette di scoprire qualcosa sul software: dovrebbe trattarsi di Android Pie sotto la nuovissima interfaccia utente ColorOS 6.0.

I dettagli estetici del device sono invece ben chiari. Sul frontale c’è un display piuttosto ampio con rapporto d’aspetto allungato e bordi parecchio risicati. Non c’è alcuna predisposizione per l’alloggiamento della fotocamera ed il motivo è presto spiegato nell’immagine successiva, dove si vede chiaramente un meccanismo pop-up che serve – appunto – a mostrare e nascondere la selfie camera.

Per il resto, sul posteriore (che sembrerebbe essere in vetro) c’è un comparto fotografico principale costituito da due sensori allineati verticalmente con il flash LED, il quale sembra posizionato nell’alloggiamento dedicato ad una terza fotocamera, ma non crediamo sia così. Subito sotto c’è il lettore d’impronte digitali che suggerisce un’informazione importante: è probabile che si tratti di un device medio di gamma, senza riconoscimento facciale 3D oppure lettore d’impronte digitali posizionato al di sotto dello schermo.

oppo smartphone

oppo smartphone

Potrebbe trattarsi di OPPO R19 oppure OPPO F11, il leaker non si sbilancia poiché le immagini sembra gli siano arrivate in forma anonima senza particolari dettagli. Potremmo essere davanti al primo smartphone dell’azienda cinese ad essere equipaggiato con l’esclusiva tecnologia di zoom lossless 10X, ma è presto per dirlo. Siamo certi che a breve trapeleranno altre informazioni sul device oppure il MWC porterà direttamente l’ufficialità dello stesso.

Fonte: XDA Developers