Nelle scorse settimane OPPO ha reso noto il prossimo arrivo sul mercato di un proprio smartphone dotato di una selfie camera posizionata sotto al display, pubblicando un video dimostrativo su Weibo. Successivamente il produttore cinese ha confermato, sempre sul sito di microblogging cinese, la data di lancio di questo rivoluzionario smartphone (o quanto meno di un suo prototipo): il 26 giugno,in occasione del Mobile World Congress d’oriente che si terrà a Shanghai dal 26 giugno al 29 giugno 2019.

L’evoluzione delle fotocamere selfie by OPPO

Si tratta di una soluzione tra le più innovative per rendere discreta la fotocamera frontale, evitando fori, notch e qualsiasi tipo di modulo meccanico estraibile o rotante che sia. Una tecnologia alla quale, oltre a OPPO, starebbero lavorando un gran numero di produttori tra cui anche Samsung, Vivo e Xiaomi (che a sua volta ha pubblicato il video di un Mi 9 dotato di selfie camera in-display).

OPPO è però il primo a dichiarare ufficialmente la prossima presentazione di uno smartphone full screen e con fotocamera sotto il display. Aspettando l’evento in cui lo mostrerà dal vivo, OPPO ha condiviso un video teaser che mostra l’evoluzione della tecnologia di alloggiamento della fotocamera frontale per i propri device. Il produttore mostra quindi la fotocamera selfie rotante della serie OPPO N, quella messa sulla cornice sul telefono e nei notch, la fotocamera slider dell’OPPO Find X e la particolare pinna pop-up dell’OPPO Reno.

La selfie camera in-display OPPO

Il video allude ad una logica evoluzione per le selfie camere che porterà tutti i produttori a posizionare il sensore della fotocamera frontale dietro il display. Nei fotogrammi finali del video teaser, la società mostra infatti uno smartphone OPPO in cui la fotocamera anteriore non è alloggiata in alcuna struttura meccanica e lo smartphone ha un design realmente a tutto schermo. Questo sarà il primo smartphone al mondo dotato di una configurazione con fotocamera frontale in-display. Chissà che Xiaomi non ci stupisca a sua volta, portando a sorpresa al MWC 2019 di Shanghai la sua risposta ad OPPO. Non restano che un paio di giorni per scoprirlo.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Xiaomishka su Twitter