Un noto informatore sul web (Ice Universe) che spesso condivide leaks esclusivi sui nuovi prodotti facenti parte del mondo della telefonia mobile, ha affermato che quest’anno gli OEM di smartphone presteranno maggiore attenzione alla fotografia macro di alta qualità. Non a caso, il telefono con fotocamera di punta Find X3 Pro di OPPO, presto in arrivo, porterà la “macro-fotografia” ad un livello totalmente nuovo.

OPPO Find X3 Pro: una piccola grande rivoluzione

L’azienda è convinta che, grazie ad esso, gli utenti eseguiranno molti più scatti macro di adesso (una rivoluzione similare a quanto avvenuto con l’ottica ultra-wide), poiché questi ultimi raggiungeranno un livello qualitativo mai visto prima su un gadget mobile.

La fotocamera principale dello smartphone includerà due sensori Sony IMX766 da 50 megapixel (uno sarà contestuale all’ottica wide e uno alla ultra-wide). Ci sarà una lente da 13 megapixel capace di fornire uno zoom ottico 2x. E, dulcis in fundo, sarà presente anche una macro da 3 MP, capace di eseguire scatti a 25X. OPPO Find X3 Pro riceverà un obiettivo OFILM che supererà tutti i telefoni precedentemente rilasciati in termini di funzionalità di zoom; di fatto, pare che sia paragonabile ad un microscopio.

Secondo le precedenti indiscrezioni, lo smartphone riceverà un processore Qualcomm Snapdragon 888, un display OLED curvo da 6,7 ​​pollici e una batteria da 4500 mAh.

OPPO Find X3 vanilla con SoC Snapdragon 870

Qualcomm ha sorpreso tutti quest’anno con la presentazione del SoC Snapdragon 870. Questo particolare chipset rappresenta un’alternativa “conveniente” rispetto allo Snapdragon 888. Ovviamente, anche se non ha un prezzo paragonabile a quello di un elemento di fascia media, sarà comunque più economico del fratello maggiore.

Fondamentalmente si tratta di uno Snapdragon 865+ overcloccato, ma invece di chiamarlo Snapdragon 865 ++, Qualcomm ha deciso di portarlo con il moniker Snapdragon 870. Questo chipset consente alle aziende di abbassare il prezzo di alcuni telefoni senza comprometterne le prestazioni. Motorola è stato il primo marchio ad adottarlo con il Motorola Edge S, ma OPPO sembra seguirlo con il suo Find X3 standard.

Ancora poche settimane di attesa e ne sapremo di più.

Fonte:Twitter Ice Universe