OPPO ha appena vinto il premio ricevuto dall’associazione EISA come “ADVANCED SMARTPHONE 2020-2021” relativo al suo top di gamma, Find X2 Pro, presentato lo scorso inverno. Per chi la non conoscesse, sappiate che EISA sta per “European Image and Sound Association” e si tratta di un gruppo che comprende i rappresentati di oltre 61 magazine di elettronica di consumo, fotografia e tecnologia.

OPPO Find X2 Pro: sinonimo di innovazione

L’attuale flagship presentato dal colosso cinese OPPO, Find X2 Pro, leader nel settore degli smartphone Android degli ultimi tempi, gode di un design futuristico, con un pannello punch-hole full screen dai bordi curvi, bellissime back cover in pelle vegana o in vetro lucido, di un velocissimo fingerprint in-display e di fotocamere all’ultimo grido, capaci di diventare un punto di riferimento nel panorama della fotografia da mobile. Non dimentichiamoci il processore Snapdragon 865 di Qualcomm, l’ampio storage a bordo a disposizione dell’utente, la ricarica wireless e la fast charge.

Circa il premio ottenuto dall’EISA, il Presidente di OPPO Western Europe Maggie Xue, afferma:

Siamo onorati di ricevere, per la prima volta, il premio da EISA e per il riconoscimento attribuito ad OPPO Find X2 Pro. Per offrire la migliore esperienza 5G a tutti i nostri utenti, OPPO è costantemente all’opera per innovare tutti gli aspetti dei nostri prodotti, quali schermo, comparto fotografico, ricarica, durata della batteria e design. L’esperienza nitida, fluida e professionale dei display della serie Find X2 di OPPO creano un nuovo standard per il mercato smartphone, portando l’interazione mobile e visuale ad un nuovo livello nell’era del 5G.

L’EISA è la più grande cooperazione indipendente di personalità esperte nel mondo del multimedia; con i suoi consigli, fornisce un punto di vista capace di riferimento, capace di divenire uno standard nell’ambito tecnologico  da oltre 40 anni.

Gli EISA Award aiutano i consumatori di tutto il mondo da decenni e la giuria è composta da esperti che provengono dal mondo dell’informazione tecnologia, della fotografia, dell’Home Entertainment e del Mobile Electronics da oltre 29 nazionalità differenti.