È passata una settimana da quando OnePlus ha annunciato l’iniziativa denominata “Phone Dome Concert”, che si terrà in live streaming e che rappresenterà un vero e proprio concerto con format interattivo. L’azienda è rimasta piacevolmente colpita dal numero di feedback positivi che ha ricevuto a seguito della presentazione. L’obiettivo di OnePlus non è solo quello di spingersi oltre i confini nell’era tecnologica ma, soprattutto, spiegare come la tecnologia possa aiutare tutti gli utenti a sentirsi connessi indistintamente nel tempo e nello spazio.

OnePlus organizza un concerto online per stringersi vicino agli utenti

Dopo aver esaminato più di 200 suggerimenti di nomi diversi, un vincitore era chiaro ed è per questo che è stato creato il ” The Phone Dome” con Mads Langer, che si terrà venerdì 4 dicembre, alle 19:00. Nell’attesa, OnePlus ha voluto fornire alcuni dettagliu a riguardo. Il Phone Dome è costituito da 80 tubi in acciaio inossidabile posti insieme in una griglia, fissati con 80 dadi e bulloni, gli stessi utilizzati nella realizzazione di uno smartphone. La Cupola pesa 150 kg in totale, è alta 4 metri e larga 2,35 m. E’ servita una settimana per progettarla ed un giorno per costruirla. I materiali sono stati acquistati da un esperto del settore e sono stati modificati, dall’alluminio all’acciaio inossidabile a metà del processo, per fornire una costruzione più stabile. I telefoni sono fissati al rig con supporti per i telefoni anch’essi in acciaio inossidabile.

Phone Dome Concert

Il concerto interattivo sarà trasmesso interamente in streaming sui dispositivi OnePlus, garantendo contenuti video di alta qualità e realistici grazie alle potenti funzionalità video dettate dall’utilizzo del OnePlus 8 Pro e del OnePlus 8T. Gli smartphone saranno collegati tramite rete wifi, con una connessione dedicata per coloro che hanno vinto il pass VIP  e saranno connessi direttamente con l’artista, con la possibilità di comunciare con lui ma anche tra di loro. Ad ogni vincitore del pass Vip verrà assegnato un dispositivo all’interno della Cupola, sulk quale verrà mostrato il loro volto, fornendo così un’esperienza interattiva attraverso una connessione personale. Per garantire la migliore esperienza di visione è stato costruito un giunto cardanico personalizzato, che consentirà di spostare otto telefoni in modo rapido e fluido.

In questo modo, sarà possibile vivere il concerto da diverse angolazioni, catturando i migliori contenuti dell’evento. Il Phone Dome Concert sarà portato in diretta grazie all’utilizzo dei seguenti smartphone:OnePlus NORD, OnePlus 8 Pro e l’ultimo OnePlus 8T. Saranno 74 i telefoni in totale: 16 utilizzati per fornire le immagini e l’illuminazione dello sfondo durante il concerto, 50 dedicati ai possessori di pass VIP, montati sull’attrezzatura del Dome, consentendo così la creazione di un’unica enorme videoconferenza. Altri 8 telefoni saranno utilizzati sul gimbal ed andranno a catturare i migliori contenuti e le varie angolazioni durante il concerto. L’intera macchina consentirà di inviare le immagini agli smartphone degli utenti di tutto il mondo. Il concerto verrà trasmesso sui vari profili social dell’azienda come Instagram, YouTube e Facebook. L’artista avrà uno schermo davanti a sé per tutta la durata del concerto e sarà così in grado di visualizzare i commenti e le reazioni dei fan.

Fonte:forums.oneplus.com