Sono passati solo pochi giorni da quanto OnePlus 8T è stato lanciato sul mercato eppure stiamo già per parlare di leaks e indiscrezioni riguardanti la futura serie OnePlus 9; secondo quanto si apprende, sembra che il futuro flagship della compagnia di Pete Lau, sia già in sviluppo, con il nome in codice di “Lemonade“. A riferirlo, un noto tipster online, attendibile e famoso nel web: Max J.

OnePlus 9: inizia la danza delle speculazioni

Il leaker ha condiviso l’immagine, sul suo account Twitter (@MaxJmb) mostrante due barre verticali sottili (probabilmente rappresentative dell’estetica del dispositivo); inoltre, pare che rappresentino il posizionamento stesso dei pulsanti su ambo i lati. Detto questo, l’attenzione invece, è posta proprio sullo sfondo dell’immagine. Appare una grande scritta “Lemonade” di colore giallo a capo di tutto. 

Adesso, Max J. non ha condiviso ulteriori dettagli in merito nel suo tweet, ma ha risposto a uno dei commenti dicendo che si trattasse del “nome in codice della serie OnePlus 9“. Questa informazione riassume più o meno ciò che stiamo osservando. Tuttavia, questa non è l’unica volta che sentiamo parlare di “Lemonade“. Un mese fa, un membro di XDA ha condiviso un’indiscrezione riguardante i futuri progetti a cui pare che stia lavorando OnePlus: lemonade, lemonadet, lemonadev e lemonadep. 

In precedenza, ci siamo imbattuti in nomi in codice come “Kebab”, “Billie” e “Clover” per indicare, rispettivamente, OnePlus 8T, OnePlus Nord Lite e un inedito budget phone con Snapdragon 460. Naturalmente, questi sono solo nomi di sviluppo, i quali non non ci suggeriscono quello che sarà il design o le specifiche tecniche.

Considerato che è molto presto per avere delle indiscrezioni in merito alla futura gamma di smartphone premium, per il momento ci limiteremo a specularci addosso. Max l’ha menzionata come una “serie”, pertanto possiamo aspettarci almeno un OP 9 e un OP 9 Pro. Ci domandiamo se il display avrà la curvatura 2.5D o se sarà piatto. Essendo dei prodotti di punta, è lecito immaginare a bordo la presenza del futuro Snapdragon 875G di Qualcomm, di uno schermo AMOLED con refresh rate da 120 Hz e un supporto alla fast charge da 65 W. Inoltre, sembra che possa avere un sensore per la fotocamera da 64 Megapixel e molto altro ancora. Il suo arrivo è previsto per l’aprile del 2021.

Fonte:Twitter Max J