Android 10 arriva ufficialmente sul top di gamma di maggio 2019 di OnePlus, ovvero il modello 7Pro in versione 5G. L’update porta con sé anche l’aggiornamento della OxygenOS, arrivata alla versione 10.0.4; inizialmente distribuito nel Regno Unito, adesso è disponibile per tutti i possessori in ogni parte del mondo. C’è da dire che l’azienda ha mantenuto la sua promessa di portare Android 10 al suo device entro i primi mesi del 2020. Sembra quindi che finalmente, il modello 7Pro 5G si sia allineato con la controparte senza il supporto alla rete di nuova generazione.

OnePlus 7Pro 5G con Android 10: cosa cambia?

Fra le modifiche principali troviamo sicuramente una nuova interfaccia, ora molto più minimal e alla moda. La stabilità generale del s.o.è migliorata, così come il nuovo sistema di navigazione con le gestures. È stata introdotta la Dark Mode e esteticamente gode di numerose nuove modifiche. I pulsanti per il menù delle impostazioni sono modificabili nella forma e nel colore. Nuova anche la Game Space per tutti i videogiocatori amanti del gaming da mobile e adesso è possibile bloccare gli spam mediante alcune parole chiave, andando in “Messaggi”, “Spam”, “Impostazioni”, “Impostazioni del blocco”. Anche le informazioni contestuali mostrano notifiche come la riproduzione di musica e di eventi sul calendario.

Il rollout sta venendo organizzato in queste ore, pertanto non tutti lo riceveranno in comporta da. Alcuni operatori esteri tuttavia, non hanno ricevuto alcuna comunicazione. L’unica info che sappiamo a riguardo ci viene fornita da una promessa fatta in precedenza dalla società cinese, in cui dichiarava come l’aggiornamento ad Android 10 per OnePlus 7Pro 5G sarebbe arrivato nel Q1 del 2020.

Le migliori offerte di oggi per OnePlus 7 Pro 5g: tutti i prezzi

Fonte:Android Police