Omnitel Vodafone ha annunciato
ieri la nomina, con effetto dal prossimo primo febbraio, di Luca Rossetto in
qualità di direttore generale delle operazioni (Chief Operating Officer).
Rossetto, che risponderà direttamente all’amministratore delegato di
Omnitel, Vittorio Colao, sarà responsabile delle attività commerciali
e di Customer Relationship Management, dello sviluppo di nuovi servizi e prodotti
e delle operazioni nelle quattro aree geografiche in cui l’azienda è suddivisa
sul territorio.

Luca Rossetto ha 39 anni, è sposato
con due figli e proviene da Autogrill, dove ricopriva la carica di direttore
generale Italia. Il nuovo Chief Operating Officer di Omnitel può vantare
una formazione internazionale ed una duratura esperienza nel settore retail:
entrato in Autogrill con la carica di direttore vendite e logistica, era arrivato
in due anni a ricoprire la carica di direttore generale per l’Italia. Laureato
in Bocconi in Economia e Commercio (1986), Master in Business Administration
(MBA) conseguito alla Stanford University (1993), ha lavorato nella consulenza
in Boston Consulting Group per 5 anni, per poi approdare in Autogrill, ed oggi
in Omnitel Vodafone.