Telecom Italia e il gruppo Fishman annunciano che
è stato raggiunto un accordo strategico nell’ambito del progetto Mediterranean
Nautilus che prevede l’acquisto da parte del gruppo israeliano (attraverso la
controllata FTT Investment BV) del 30% di Mediterranean Nautilus S.A., la holding
del Gruppo Telecom Italia cui fanno capo le partecipate che sviluppano il progetto
Mediterranean Nautilus. Il valore dell’operazione, al termine della quale il
gruppo Telecom Italia manterrà il 70% della holding, è di circa 98 milioni di
dollari.

Il progetto Mediterranean Nautilus è volto a creare
la prima Datacom nei paesi del bacino del Mediterraneo, per soddisfare la crescente
domanda di connettività internazionale e lo sviluppo dei servizi Internet. Mediterranean
Nautilus Ltd, principale network provider del Mediterraneo, sta realizzando
una rete sottomarina ad anello in fibra ottica di circa 7.000 km per collegare
Italia, Israele, Grecia, Turchia, Egitto.

Questa rete fornirà a carrier, Isp, content and
application provider e a clienti multinazionali connettività internazionale
ad alta velocità ‘city to city’, servizi Internet, trasmissione voce, dati e
immagini nonché servizi di housing e web hosting. Attraverso la rete internazionale
di Telecom Italia il collegamento sarà esteso, oltre alle città raggiunte da
Mediterranean Nautilus, alle principali città europee e al continente americano.

Oscar Cicchetti, responsabile della business unit
International Operations di Telecom Italia, ha detto: ‘L’ingresso del gruppo
Fishman nella holding che gestisce il progetto Mediterranean Nautilus rappresenta
un passo importante nell’ambito della strategia internazionale di Telecom Italia,
tesa al consolidamento della presenza nelle aree del Mediterraneo, dell’Europa
e dell’America Latina, sia sul fronte del controllo delle partecipate che su
quello dell’ampliamento dei servizi wholesale internazionali’.

Eliezer Fishman, presidente del gruppo Fishman,
ha detto: ‘L’eccellente cooperazione creatasi in questi anni tra Telecom Italia
e il nostro Gruppo ha portato a questo accordo strategico, che porterà la nostra
collaborazione a nuovi risultati nel prossimo futuro’. Il gruppo Fishman è uno
dei più importanti gruppi presenti in Israele attivo principalmente nel settore
delle telecomunicazioni, in quello dei media e in quello immobiliare, negli
ultimi anni ha esteso tali attività anche a livello internazionale.