Torna in auto il progetto di uno smartphone foldable a marchio Nokia; sembra che l’azienda di proprietà di HMD Global voglia sviluppare un proprio device pieghevole nel futuro. Non sappiamo se effettivamente la compagnia sia al lavoro su un prodotto completo o se si parla soltanto di una bozza; quel che è certo è che tutti gli OEM di telefonia pare che vogliano investire in un settore che, dopo pochi mesi dal debutto dei primi dispositivi, sta generando forte interesse fra gli utenti.

Nokia 2720 Fold: progetto concreto o sogno ideale?

Il tweet pubblicato dalla fonte che ha fatto trapelare la notizia, Nokia Anew, finora si è rivelata sempre affidabile circa le indiscrezioni e i rumor forniti dalla compagnia. Di fatto il post pubblicato sottolinea semplicemente che il progetto del device foldable sia ancora in auge presso il colosso finlandese.

Il breve tweet non fornisce dunque ulteriori dettagli circa la notizia; si vociferava in passato lo sviluppo presso la compagnia di un Nokia 2720 Fold, le cui immagini prototipali non ufficiali sono state diffuse sul web diverso tempo fa. Lo smartphone di fatto, potrebbe avere un design simile a quello visto con il Motorola Razr o il Galaxy Z Flip, rendendolo di fatto un nuovo prodotto flip-phone all’interno del segmento di mercato in forte ascesa.

Indipendentemente dall’estetica del prodotto, dovremo attendere almeno il prossimo anno prima di vedere qualcosa di concreto; probabilmente la società presenterà il dispositivo al MWC 2021, qualora l’epidemia da CoVid-19 si fosse ridotta e svanita (quasi) nel nulla. Altresì è probabile ipotizzare che l’azienda abbandoni il progetto, concentrandosi maggiormente sul 5G, che sembra essere l’elemento caratteristico all’interno del settore degli smartphone.

Fonte:Twitter Nokia Anew