Il Moto G100 è il nuovo smartphone flagship in arrivo di casa Motorola. Questo device dovrebbe presto vedere la luce in gran parte del mondo, mentre in Cina è già stato annunciato due mesi or sono sotto il moniker di “Moto Edge S“.

Motorola G100: potente ma economico

Il telefono sarà il primo telefono del 2021 della serie Moto G ad avere un processore facente parte della serie Snapdragon 800. Prima del suo debutto, sono emersi diversi rendering per la stampa che ci permettono di dare uno sguardo in anticipo a ciò che sta per arrivare.

Sappiamo già che il Moto G100 è la versione internazionale del Motorola Edge S. Tuttavia, piuttosto che distinguere i telefoni dando loro colorazioni completamente diverse, sembra che Motorola abbia scelto di fornire i device per il mercato global con sfumature di colore leggermente diverse da quelle originali. Questo è quanto mostrato nelle immagini che sono state pubblicate dal portale di TechnikNews.

Il Moto G100 avrà uno schermo LCD FHD + 90Hz da 6,7 ​​pollici con due fori per le due fotocamere frontali. Ci sono quattro telecamere posteriori e le scritte sotto l’array di telecamere indicano le diciture “64 Megapixel” e “Zoom audio“. Il dispositivo ha uno scanner di impronte digitali montato lateralmente e un bilanciere del volume sulla destra mentre il lato sinistro ospita il vassoio della SIM e il pulsante dell’Assistente Google.

È stato riferito che il terminale verrà fornito con un massimo di 12 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione. Motorola ha già confermato in un video teaser che il telefono sarà alimentato dal processore Snapdragon 870 e disporrà del jack audio da 3,5 mm. Dovrebbe eseguire Android 11 pronto all’uso con My UX di Motorola in cima. Lecito aspettarci un prezzo contenuto, dato che in Cina è stato commercializzato con un costo da “entry-level”.

Fonte:Techniknews