Motorola Edge S è il primo flagship-killer del 2021: processore premium Qualcomm Snapdragon 870, ben sei fotocamere a bordo, un bel device esclusivo ed iconico ed un prezzo di partenza di soli 310 dollari (al cambio). Una cosa è certa: il colosso della casa alata è agguerrito e intende aggredire il mercato con stile e con una tenacia mai vista. Il 2021 sarà l’anno della svolta per il brand?

Motorola Edge S: tutti i dettagli e le caratteristiche

In un evento tenutosi in Cina nelle scorse ore, Motorola ha annunciato il suo ultimo smartphone premium (versioni precedenti si possono trovare su Amazon). Si chiama Edge S è il primo dispositivo al mondo ad avere a bordo il nuovissimo processore Qualcomm Snapdragon 870. Il prodotto, non solo offre prestazioni incredibili, ma vanta anche una grande batteria, un totale di sei fotocamere e un prezzo di partenza di ¥ 1999 (~ $ 310).

Non lasciatevi ingannare dal nome: Edge S non ha un display curvo. Lo schermo è piatto e ospita un doppio foro per due fotocamere frontali. Tuttavia, il retro del terminale è curvo e ospita quattro sensori disposti all’interno di un quadrato fittizio. Il telefono ha un rivestimento NVCM ed è disponibile in due colori: Emerald Glaze ed Emerald Light.

Lo smartphone ha uno schermo LCD da 6,7 ​​pollici con una frequenza di aggiornamento di 90 Hz e un rapporto di aspetto 21: 9. La risoluzione dello schermo è 2520 x 1080 con ben 409 PPI, c’è il supporto all’ HDR10 e alla gamma di colori DCI-P3.

Il processore Snapdragon 870 apporta un miglioramento delle prestazioni rispetto ai suoi predecessori. Si dice che la CPU riesca a fornire il 12% di potenza in più in confronto allo Snapdragon 865 e il 10% di potenza in più sulla GPU.

Secondo Motorola, l’Edge S ha un punteggio superiore al Mi 10 su AnTuTu. Si legge che lo score del flagship di Motorola sia di 680.826 punti, mentre quello dello Xiaomi era di 585.232. Questo punteggio così elevato non è dovuto solo al nuovo processore, ma anche alla RAM Turbo LPDDR5 che è il 72% più veloce di LPDDR4 e anche allo storage UFS 3.1, che è il 25% più veloce delle memorie UFS 3.0.

Le quattro fotocamere sul retro del telefono includono:

  • una fotocamera da 64 MP f / 1.7;
  • una lente da 16 MP ultra-wide con angolo di 121° che funge anche da macro da 2,8 cm;
  • un sensore da 2 MP per scattare ritratti;
  • una TOF che ha un anello luminoso intorno (Ring Light).

Le fotocamere selfie invece, vantano una risoluzione di 16 e 8 Mpx. Il software racchiude una serie di funzionalità inedite, tra le quali spicca la “Vlog Mode”, la Night Mode e la possibilità di registrare video in 6K a 30 fps o 4K a 60 fps. Il telefono dispone anche dello “Zoom audio”.

Il Motorola Edge S non viene fornito con ZUI ma una nuova interfaccia utente chiamata MY UI basata su Android 11. L’azienda afferma che è più leggera, reattiva, veloce ed efficiente. C’è l’assistente virtuale a bordo (Moto AI) e gode di una modalità desktop mai vista prima. Non mancano, infine, le famose gestures proprietarie del colosso della casa alata.

I costi e le configurazioni del terminale sono le seguenti:

  • 6 GB + 128 GB = ¥ 1999 (~ $ 310);
  • 8 GB + 128 GB = ¥ 2399 (~ $ 371);
  • 8 GB + 256 GB = ¥ 2799 (~ $ 433).

Il telefono è già disponibile per il preordine in Cina. Attendiamo un comunicato con i prezzi e la disponibilità per il mercato europeo e italiano e rimandiamo, per ora, alla pagina di ricerca Motorola Edge su Amazon.

Fonte:Lenovo