Un utente ha appena realizzato un Nintendo 64 portatile che risulta essere anche più piccolo del controller originale. Da notare che non si tratta di un gadget in cui vi gira un emulatore, ma di una vera e propria console, con tanto di slot per inserire… le cartucce originali. Millennials, asciugate le lacrime: lo sappiamo che è semplicemente meraviglioso tutto ciò.

Ecco a voi il Nintendo 64 più piccolo al mondo!

Prendete una vecchia console Nintendo dalla vostra cantina. Fatto? Benissimo, ora rimpicciolitela e dotatela di un monitor a colori di ultima generazione. Fatto? Ora non vi basterà che incollare i componenti con la colla vinilica e avrete il vostro bellissimo prodotto. Grazie per aver seguito con noi… Art Attack!

Tornando seri, sappiate che il modder GmanModz è stato capace di rimpicciolire una N64 tanto da renderla ancora più minuta e compatta del controller per GameCube. Se ci fate caso, è solo leggermente più grande della cartuccia di un gioco qualsiasi per Nintendo 64.

Sì, avete letto bene: questo non è un emulatore. Ci troviamo di fronte ad una vera console che è stata tagliata, saldata e altrimenti modificata ad hoc per adattarsi a un design portatile e compatto, completo di schermo, batteria e joypad. Piccola chicca: le levette provengono da una Switch.

Certo: lo schermo è più piccolo di quello a cui siete abituati se pensate ai vostri pomeriggi invernali seduti sulla sedia davanti al televisore negli anni ’90. Tuttavia, il piccolo display presente in questa mini-N64 è di 3 pollici e mezzo e ha una risoluzione di 320 x 240 pixel. La scocca è composta da due diverse plastiche e la parte posteriore è decisamente più resistente: una considerazione importante quando si utilizza una scheda madre progettata per essere inserita in una spaziosa console domestica.

Nel video che mostra il progetto, GmanModz ammette che non è la migliore esperienza portatile per Nintendo 64. Ma non è proprio questo il punto: l’obiettivo era quello di realizzare la versione più piccola mai vista di una console Nintendo 64. Apparentemente, sembra che l’uomo sia riuscito nel suo intento. La batteria poi, dura solo un’ora e mezzo. Poco male.

“La durata della batteria fa schifo, è scomoda da tenere in mano, ma… Ehy!!! Mi sta in tasca. Il tuo N64, invece?”

Fonte:YouTube GmanModz