A dicembre è stato rivelato che Motorola stesse lavorando a due smartphone aventi nome in codice “Capri” e 2Capri Plus”. Si ipotizza che il numero di modello XT-2127 appena trapelato appartenga al primo device, mentre il numero di modello XT-2129 sia associato al secondo prodotto.

Motorola Moto G30: dove è stato avvistato?

Entrambi i dispositivi hanno appena ricevuto l’approvazione della Federal Communications Commission (FCC) e dovrebbero essere lanciati nel primo trimestre di quest’anno. Tuttavia, il rumor non ha riferito nulla in merito ai nomi ufficiali dei due telefoni. La variante XT2192-2 ha ottenuto oggi l’approvazione dalla National Broadcasting and Telecommunications Commission (NBTC) thailandese. Inoltre, l’elenco ha suggerito che il telefono potrebbe essere diretto venduto con il moniker “Moto G30“e che sarà un gadget di fascia media.

Le specifiche tecniche

Il Moto G30 dovrebbe arrivare sul mercato con un display che offre una risoluzione HD+ e una frequenza di aggiornamento di 90 Hz. Sfortunatamente, le dimensioni e il design dello schermo non sono ancora noti. Il dispositivo è stato individuato di recente anche sulla piattaforma di benchmarking di Geekbench. Sebbene non sia stato menzionato esplicitamente nell’elenco, si ipotizza che lo Snapdragon 662 potrebbe essere presente sotto il cofano del terminale.

Lo smartphone poi, sembra che possa essere dotato di una fotocamera frontale da 13 megapixel per i selfie e le videochiamate. Sulla back cover invece, ci potrebbe essere un modulo fotografico composto da tre fotocamere:

  • la principale dovrebbe vantare una risoluzione di 64 Mpx;
  • la seconda dovrebbe essere una lente ultra-wide da 13 Mpx;
  • infine, ci sarebbe una terza ottica dedicata agli scatti con bokeh attivo da 2 Mpx.

Il device potrebbe arrivare con una batteria da 5.000 mAh sotto il cofano. Si ipotizza che arrivi in ​​due modelli aventi 4 GB di RAM e 64 GB di memoria da un lato, e con 6 GB di RAM + 128 GB dall’altro. Restate connessi per saperne di più nelle prossime settimane.

Fonte:MySmartPrice